Autore:
Luca Cereda

SUCCEDE A KNIGHTSBRIDGE Può un'icona del minimalismo concedersi ai lussi? A quanto pare sì. Entrate da Harrods e ve ne accorgerete: lì – e solo lì – troverete questa speciale Caterham Harrods Seven, che celebra la partnership tra due vere e proprie icone british.

COM'E' Interni in pelle butterscotch, pomello del cambio e chiave marchiate Harrods e diverse finiture di pregio. Tutto è nato per promuovere il Caterham Signature, il programma di personalizzazione dedicato ai clienti delle piccole roadster inglesi. Ma il risultato finale è scicchissimo. La Caterham Harrods Seven veste anche i colori sociali del grande magazzino più glamour del mondo: livrea verde oliva e telaio oro, con le immancabili bonnet stripes (bianche) lungo il cofano.

420S Si è infighettata, ma in fondo resta sempre lei: nella fattispecie una Seven 420S. Ciò significa che sotto il cofano batte sempre un 2.0 Duratec made in Ford da 210 cavalli, capace, complice il peso piuma, di uno 0-100 da supercar: 3,8 secondi. Se vi piace, e la volete vedere, la Caterham Harrods Seven è esposta allo store di Knightsbridge. Per mettersela in garage servono 59.999 sterline (circa 67.000 euro).


TAGS: caterham harrods seven the harrods seven harrods auto inglesi