Autore:
Marco Rocca

DI SECONDA MANO Di solito proviamo auto nuove, appena uscite di fabbrica. Ora, invece, abbiamo deciso di provare anche auto con circa 100.000 chilometri sul groppone per verificarne lo stato d'usura e di conservazione. La vernice sarà ancora brillante? E le plastiche interne? Per non parlare della pelle dei sedili o della corona del volante. Sarà tutta screpolata? E sotto il cofano? Quali insidie si nasconderanno? 

TUTTI I SEGRETI A tutte queste domande e non solo, abbiamo provato a dare una risposta in questo format: Check up Usato. Grazie all'aiuto del nostro Used Car Specialist Andrea e del Gruppo AutoTorino vi sveleremo tutto quello che c'è da sapere sull'affidabilità delle auto con tanti chilometri. 

SOTTO LA LENTE L'ultima a finire sotto la lente d'ingradimanto di Check-Up Usato è stata una Ford S-Max. Sotto il cofano il poderoso 2.0 diesel TDCi da 163 cavalli. Classe 2013, questa Ford S-Max ha percorso 99.300 km e noi siamo andati a vedere come è messa, fuori e dentro.

OTTIMA RESA Come al solito inizio il giro di perlustarazione dall'esterno. Nonostante quattro anni e mezzo la vernice di questo esemplare di Ford S-Max l'ho trovata in ottimo stato. Nessuna opacizzaione, il colore è ancora brillante. Bene anche le plastiche nere, ancora lucide. Il pollice in su va anche alle plastiche dei fari, trasparenti come nuove. Il pollice in giù lo prendono le plastiche degli indicatori di direzione negli specchietti che si sono ingiallite e opacizzate

CHE BELLA PELLE L'abitacolo della Ford S-Max è davvero in ordine. Le plastiche e i materiali sono in ottimo stato. Soprattutto la pelle del volante, del pomello del cambio ma anche quella dei sedili. Zero screpolature, zero punti lucidi. Insomma l'idea è quella di essere seduto a bordo di un'auto proprio ben fatta. Gli unici appunti vanno a un vistoso buco nella moquette all'altezza del pedale del freno e alla tendina del grosso tetto panoramico in vetro che non si riavvolge correttamente

MOTORE SOLIDO Il 2.0 TDCi ha davvero poche cose cui stare attenti. E' un motore affidabilissimo che non risente dell'invecchiamento e dei chilometri a patto (ma vale per tutti i motori) che la manutenzione sia stata regolare. L'unica cosa da controllare, prima dell' acquisto, è la distribuzione e gli iniettori. Un occho non guasta anche al filtro per la rigenerazione del FAP. Si tratta di un sistema a cerina (una sorta di sacca piena di liquido) che si consuma. In questo caso sarà l'auto stessa a segnalare l'anomialia. Il ricambio, però. costa circa 300 Euro. Se volete saperne di più cliccate play sul video qui in basso


TAGS: ford ford s max check up usato