Pubblicato il 13/06/2016 ore 15:45

CIAO PIRO Non ce l'ha fatta, Fabrizio Pirovano, Piro per gli amici. Ha perso la sfida all'ultimo giro, quella più importante, con un male incurabile, che se l'è portato via ieri, a soli 56 anni.

CAMPIONE MONDIALE Un tumore al fegato che non è però riuscito - e non riuscirà - a cancellare le imprese sportive di Fabrizio, pilota di Biassono venuto grande con il cross e laureatosi campione del mondo Superstock nel 1998, in sella alla Suzuki GSX-R 600 del team Alstare Corona.

I FUNERALI Per espressa volontà della famiglia, i funerali di Fabrizio Pirovano si terranno domani, martedì 14 Giugno, nella seconda casa di Fabrizio: l'Autodromo di Monza. Dalle 11.30 amici e appassionati potranno rendere omaggio al Re di Monza nella camera ardente che sarà allestita nel box 10 del circuito. Alle 15.00 si terrà invece l'ultimo giro di pista di Fabrizio, al quale potranno partecipare, in sella alla propria moto, tutti i biker che vorranno.


TAGS: è morto fabrizio pirovano ciao piro giro di pista monza funerali monza pirovano