TALENTO SVIZZERO Ha iniziato come tutti con le minimoto e ha debuttato nel Motomondiale classe 125 durante la stagione 2002 con la Honda del team Elit Grand Prix. Questo è stato l’inizio di carriera di Thomas Luthi, pilota svizzero che nei suoi primi anni ha alternato delle interessanti prestazioni (come il secondo posto di Barcellona 2003) a diverse prestazioni sottotono. Come l’inizio del Campionato 2004, cominciato con quattro ritiri e proseguito con un infortunio capitatogli durante il GP d’Italia che condizionò l’intera stagione. Si rifece l’anno successivo, quello della sua consacrazione, in cui arrivò sul tetto del mondo e conquistò il Titolo Mondiale della 125 con quattro vittorie e 242 punti totali.

UN PASSO ALLA VOLTA Dopo aver tentato di difendere il proprio iride nel 2006 (senza successo), Luthi passò in 250 nel 2007: nella quarto di litro i suoi migliori risultati sono stati un terzo e un secondo posto rispettivamente al Mugello e ad Assen durante la stagione 2008, mentre fu con il passaggio in Moto2 che riuscì a competere costantemente per le posizioni di vertice. Il suo primo anno con la Moriwaki del team Interwetten si concluse subito con un incoraggiante quarto posto, al quale seguirono diverse stagioni in Suter in cui riuscì a centrare diversi risultati di prestigio, come la sua prima vittoria nel GP di Malesia 2011. Nel 2015, sempre con il team Interwetten, passò infine sulla Kalex, con la quale si sentì subito più a suo agio al punto che nell’ultimo biennio ha completato le stagioni da vice-Campione del Mondo. Il 2018, invece, sarà l’anno della sua svolta grazie alla promozione in MotoGP sulla Honda del team Marc VDS: saprà essere all’altezza della sfida?

Segui Thomas LuthiTwitter  Facebook  Youtube  Instagram

 

STATISTICHE

Stagione Categoria Partenze Pole Team Punti Posizione
2017 Moto2 16 2 5 3 1 Kalex 243
2016 Moto2 17 4 1 1 3 Kalex 234
2015 Moto2 18 1 1 2 1 Kalex 179
2014 Moto2 18 2 1 1 0 Suter 194
2013 Moto2 15 0 1 5 0 Suter 155
2012 Moto2 17 1 2 3 1 Suter 191
2011 Moto2 17 1 1 2 1 Suter 151
2010 Moto2 17 0 2 3 0 Moriwaki 156
2009 250cc 16 0 0 0 0 Aprilia 120
2008 250cc 14 0 1 1 0 Aprilia 108 11°
2007 250cc 17 0 0 0 0 Aprilia 133
2006 125cc 16 1 0 0 0 Honda 113
2005 125cc 16 4 3 1 5 Honda 242
2004 125cc 13 0 0 0 0 Honda 14 25°
2003 125cc 15 0 1 0 0 Honda 68 15°
2002 125cc 7 0 0 0 0 Honda 7 27°

TAGS: thomas luthi motogp 2018 motomondiale 2018 team marc vds honda 2018 thomas luthi marc vds honda 2018