Sky Italia rinnova i diritti TV in esclusiva per la MotoGP fino al 2021
Televisione

Sky rinnova i diritti TV in esclusiva per la MotoGP fino al 2021


Avatar Redazionale , il 26/07/18

3 anni fa - Sky ha rinnovato i diritti TV in esclusiva per trasmettere il Motomondiale nei prossimi tre anni

La piattaforma satellitare Sky ha rinnovato i diritti TV in esclusiva per trasmettere le gare del Motomondiale nei prossimi tre anni

TUTTI IN PIEDI SUL DIVANO Per altri tre anni, sia che Rossi decida di continuare o meno, la MotoGP e le avvincenti classi propedeutiche Moto3 e Moto2 saranno per l'Italia un'esclusiva di Sky Sport. L'accordo per rinnovare i diritti già in tasca al colosso britannico delle comunicazioni, è stato annunciato nella mattinata odierna, con Guido Meda che continuerà dunque ad accompagnare con la sua palpitante e inimitabile voce le gesta di Valentino Rossi, Marc Marquez, Andrea Dovizioso, Jorge Lorenzo, Maverick Vinales, Danilo Petrucci e compagnia rombante.

CHE SCOSSA! La novità per le stagioni a venire è rappresentata dalla MotoE, la nuovissima classe elettrica del Motomondiale a due ruote che andrà a unirsi alle tre classi note: MotoGP, Moto2 e Moto3. Il canale di riferimento per gli appassionati resterà il 207. A dare annuncio dell'accordo Matteo Mammì, direttore della programmazione di Sky Italia. "Siamo estremamente lieti di annunciare la rinnovata partnership con la Dorna (L'ente che organizza il mondiale) in esclusiva per l'Italia, per le prossime tre stagioni. Sky Sport resterà la casa della MotoGP fino al 2021."

SODDISFAZIONE DORNA Manuel Arroyo, direttore operativo di Dorna Sport, ha aggiunto: "Siamo orgogliosi di aver prolungato il nostro accordo con Sky, è dimostrato che abbiamo sviluppato una partnership altamente redditizia, sviluppando nuove esperienze per gli spettatori e lavorando in modo coerente per far crescere ancora di più il pubblico di questo sport. Dopo cinque stagioni di collaborazione, Sky è diventato un perfetto alleato con il quale continueremo a esplorare nuove possibilità per il futuro, in modo da far crescere ancora la MotoGP in Italia."


Pubblicato da Valerio Colombo, 26/07/2018
Gallery
Logo MotorBox