Autore:
Giulio Scrinzi

DI NUOVO IN CALENDARIO Prima c'è stato il circuito di Tampere, nel biennio 1962-1963, poi quello di Imatra, che ha ospitato l'ultimo GP di Finlandia nell'edizione del 1982. Da quel momento in poi, il grande paese del Nord Europa è stato escluso dal calendario del Motomondiale, ma a quanto pare dal 2019 tornerà ad arricchirlo grazie a una nuova, esclusiva, pista. Si tratta dell'inedito KymiRing, complesso situato a Itti, nel sud della Finlandia, e che tra due stagioni tornerà ad ospitare la MotoGP per un quinquennio.

GRANDE RITORNO ECONOMICO Un contratto stipulato in una riunione che si è tenuta in questi giorni presso l'Helsinki Music House, tappa che ha preceduto la visita del nuovo circuito da parte di Carmelo Ezpeleta (CEO di Dorna Motorsport), Carlos Ezpeleta (Sporting Manager di Dorna Motorsport), Sampo Terho (Ministro degli Affari Europei, della Cultura e dello Sport), Kari O. Sohlberg (Presidente del Consiglio di Amministrazione del Kymiring), Tapio Nevala (rappresentante della Federazione Motociclistica Finlandese) e di Timo Pohjola (Manger del progetto del Kymiring). L'obiettivo? Aumentare l'impatto economico nel Sud della Finlandia grazie all'arrivo della MotoGP, che secondo le previsioni porterà circa 100mila spettatori.

CARMELO EZPELETA Ma sentiamo il commento del CEO di Dorna Motorsport, Carmelo Ezpeleta: “È con grande piacere che annunciamo l'arrivo del Kymiring, nuovo circuito che riporterà la Finlandia in calendario nel 2019. Questo paese ha una grande tradizione nell'ambito del motorsport, e in passato ha portato sotto i riflettori diversi piloti come Jarno Saarinen e Mika Kallio. Il nuovo circuito è molto bello, veloce e sicuro e sono sicuro che ospiterà dei grandi eventi in futuro”.

POHJOLA E SOHLBERG Queste, invece, le parole degli addetti ai lavori del Kymiring, Timo Pohjola (Project Manager) e Kari O. Sohlberg (Presidente del CDA): “Il nostro progetto si è finalmente avverato: sarà l'unico circuito del Nord Europa presente nel calendario della MotoGP e questo renderà onore alla grande tradizione nel motorsport della nostra nazione” ha commentato Pohjola. Al quale Sohlberg ha così replicato: “Il contratto di cinque anni con Dorna avrà un grandissimo impatto economico in Finlandia: in passato abbiamo organizzato il GP di Imatra e al giorno d'oggi siamo famosi con la tappa del WRC e del Neste Rally, per cui questa aggiunta porterà sicuramente un importante ritorno economico e di immagine al nostro paese”.


TAGS: motogp motogp finlandia motogp gp di finlandia motogp kymiring kymiring gp di finlandia 2019 kymiring 2019