Autore:
Marco Rocca

SEMPRE DESIDERATA, MAI AVUTA Le ottavo di litro, che ricordi ragazzi. Non voglio fare la parte dell'anziano nostalgico ma cavolo che spettacolo. Io che sono classe 82 posso dire, fiero, di aver vissuto l'epoca d'oro delle 125: Cagiva Mito, Aprilia RS ma anche RX solo per citare le più ambite. Con quel due tempi dalle sonorità metalliche che sparava più olio che fumo dalla marmitta. Peccato solo che i miei genitori non me l'abbiano mai comprata, ma questa è un'altra storia.

MOTORE Per questo motivo non mi sono fatto scappare l'occasione di un bel giro appena ho saputo che in redazione sarebbe arrivata l'Aprilia SX 125 2018. Monocilindrica da 124,2 cc, 4 valvole raffreddato a liquido con distribuzione monoalbero. Del fumo bianco del 2 tempi ormai non v'è più traccia. Ora i tempi sono 4. La potenza? 15 cavalli a 10.700 giri e 11,3 Nm di coppia a 8.000 giri. Il tutto accoppiato a un cambio 6 marce. E non manca nemmeno l'omologazione Euro 4. Per la cronaca, poi, ci sono ben sette litri e mezzo di serbatoio che garantiscono buone percorrenze prima di far visita al benzinaio, un bel vantaggio rispetto alle care e vecchie due tempi a miscela, no?.

DOTAZIONI DA GRANDE La piccola motardina fa proprio una bella figura sul cavalletto. Snella ed esile trasmette agilità al primo sguardo senza, però, risultare una motina, anzi. A sottolinearlo pensa una dotazione di serie degna di nota, a cominciare dal disco anteriore da 300 mm (dietro da 220 mm) con pinza rispettivamente a 2 e a 1 pistoncino con ABS, tubi in treccia metallica, e una strumentazione LCD discretamente ben fornita di informazioni, se escludiamo la mancanza del contagiri, peccato. Capitolo sospensioni. Anche in questo caso c'è tanta roba sotto il sedere: forcella upside down da 41 mm di diametro e 240 mm di escursione non regolabile, a differenza del mono posteriore regolabile, con leveraggio progressivo e un'escursione di 220 mm. 

TRANQUILLI SI TOCCA Caspita se è alta, 880 mm, toccherò? Questo è stato il primo grosso dubbio visto il mio metro e 75 cm mal contato. E invece... una volta su sono riuscito a poggiare bene a terra grazie a fianchi stretti che aiutano anche i piloti più bassi, pardon volevo dire meno alti. I 134 kg sulla bilancia (con il pieno di benzina) fanno il resto rendendo l'Aprilia SX agile come uno scoiattolo tra i rami di un albero.

SOLO 15 MA... E non importa se di cavalli sulla carta ce ne sono solo 15 cv. La ricetta vincente della ottavo di litro di Noale sta in una ciclistica e in un assetto cosi appunto e così ben tarati che conquistano dal primo metro. Si stacca dentro la curva con la moto in piega e il posteriore che segue fedele grazie al sistema ABS Bosch dotato di sistema anti roll-over, che impedisce il sollevamento della ruota nelle frenate più decise. Il disco anteriore morde forte ma sempre in modo modulabile e progressivo.

DI TRAVERSO Se proprio vi sale la scimmia sappiate che scalando le marce con una certo impeto, prima di entrare in curva, il posteriore tenderà a bloccare con la conseguenza di poter abbozzare qualche traverso in stile motard. I più esperti possono affidarsi al freno posteriore, libero dall'ABS, per ingressi in curva coreografici. Bene il cambio a sei marce, morbida la frizione, peccato per la sella dura e per  un po' di calore che arriva sulla coscia sinistra

INIZIA LA DANZA Ma l'Aprilia SX 125 te la godi appieno solo quando decidi di sfruttare al meglio l'erogazione (che dà il meglio agli alti con evidenti vibrazioni) toccando poco i freni per disegnare traiettorie pulite e rotonde. Le gomme CST (100/80-17” e 130/70-17”) di primo equipaggiamento hanno una buona aderenza sull'asciutto e sono sincere nel comunicare la perdita di aderanza. Danzare tra le curve è un vero piacere, provare per credere.

ANCHE PER I GRANDI In conclusione l'Aprilia SX 125 è stata pensata, ovviamente  per un pubblico giovanie che si avvicina allle moto, ma sapete una cosa? Sa divertire anche chi ha già un po' di esperienza in più. In Red Fun (come la qualla in foto) o Black Drift, l'Aprilia SX 125 fissa il suo listino a 4.020 euro. Magari sarete più fortunati di me!
 


TAGS: aprilia sx 125 aprilia sx 125 4t aprilia sx 125 scheda tecnica aprilia sx 125 prezzo aprilia sx 125 recensione aprilia sx 125 peso