Pubblicato il 11/10/2007 ore 14:09


Ovviamente la battuta è fin troppo scontata. Ma vedere lo scorpione del famoso preparatore torinese sulle carenature delle M1 che Rossi ed Edwards guideranno in Australia può far sorridere più di un malizioso. Non sarà solo la Suzuki di Vermeulen ad avere una livrea speciale in Australia, quindi. In realtà la nuova grafica rientra nel programma che Fiat e Yamaha Team avevano stilato all'inizio dell'anno (oltre a quella ispirata ai "seventies" utilizzata ad Assen) e arriva giusto in tempo per ri-lanciare il marchio dello scorpione che Fiat ha deciso di riportare in auge dopo anni di oblio. L'occasione è quella del lancio della Punto Abarth ma certo lo scorpione torinese non sta male nemmeno sulle carenature di una moto. Che ne dite?


TAGS: yamaha m1 abarth