Autore:
Giulia Fermani

SPORTIVO E COMPATTO Quando si parla di mototurismo spesso viene naturale l'associazione con il casco apribile, da sempre scelta preferita dei Globetrotter su due ruote. Per loro X-Lite ha pensato al nuovo apribile in fibre composite X-1004, con doppia omologazione P/J. Rispetto al suo predecessore, l' X-1003, X-1004 presenta una mentoniera leggermente più allungata, pur mantenendo un volume contenuto. Vediamolo nel dettaglio.

VENTILATO Disponibile in tre misure di calotta esterna, X-Lite X-1004 è equipaggiato con l’ imbottitura interna a rete Unitherm Touring Performance che, insieme al sistema TVS (Touring Ventilation System) con presa d’aria superiore, sulla mentoniera e posteriore, assicura una ventilazione ottimale. Indossabile anche con gli occhiali grazie al sistema Eyewear Adaptive, che permette di ricavare nel guanciale uno spazio per le astine, X-1004 è completo di bandelle sottogola removibili integrate nei guanciali.

PIU' CARBONIO NELLA VERSIONE U.C. Il casco apribile X-Lite X-1004 è dotato di visiera con meccanismo Double Action, che la blocca per impedirne l’apertura accidentale quando si dà gas e schermo parasole interno, anti-graffio e anti-appannamento. Disponibile anche nella versione Ultra Carbon, il nuovo apribile di X-Lite è in vendita con prezzi che partono dai 519,99 euro.

Taglie disponibili: XXS-S / M-L / XL-XXXL


TAGS: x-lite caschi x-lite X-lite X-1004