news

MV Agusta F4 1000 Tamburini


Avatar Redazionale , il 16/09/03

18 anni fa -

Un omaggio viaggiante al "maestro". La MV F4 Tamburini è la F4 più prestigiosa mai costruita. Raffinata come un gioiello e con un motore dalle soluzioni innovative, sarà realizzata in serie limitata per pochi abbienti.

Abbiamo sempre dedicato moto ai piloti, mai ai progettisti. Ma Massimo Tamburini, evidentemente non è un progettista come gli altri. Lui ha dato vita a moto fuori del comune, si meritava ben un riconoscimento no? Così la pensa Claudio Castiglioni che ha voluto dedicare una F4 1000 molto speciale all’uomo che ha dato vita ai suoi sogni e che ha fatto rinascere la MV così come la vediamo oggi. Cosi il nome del Tamburini compare sulla carenatura di questa F4 1000, tutta rivestita di carbonio con particolari in Magnesio (piastre del telaio), cerchi forgiati, pinze Nissin Racing, forcella da 50 mm aggiunge anche il riporto al TIN.

Tanti particolari pregiati anche se il vero plus sta tutto nel motore. L’evoluzione del quattro cilindri MV pare infatti non conoscere mai sosta. 750, 750 SPR, 1000, e adesso questo nuovo step evolutivo. La novità è l’alimentazione che per la prima volta su una moto utilizza condotti a lunghezza variabile, una chicca da formula uno. La compressione sale di un punto (da 12:1 a 13:1) e anche la potenza sale di parecchio raggiungendo quota 172,8 cv a 11750 giri, con una coppia di 11,5 kgm a 9.200 giri. Impressionante il dato sulla velocità dichiarata: 307 km/h.

Come sempre saranno in pochi a godere di questo gioiello, anche perché pochi potranno spendere la cifra che verrà richiesta. In ogni caso siamo pronti a scommettere che le trecento F4 (meno una che si terrà Castiglioni) andranno presto vendute.


Pubblicato da Stefano Cordara, 16/09/2003
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox