News

Malaguti GT 500 Spider Max


Avatar Redazionale , il 15/09/03

18 anni fa -

Immagine finalmente definitiva per la Proposta malaguti nel settore dei Maxi Scooter. Tutto confermato: Ruote da 16 pollici, telaio in alluminio compresi.

Eccolo qua. Se ancora avevamo dubbi sul fatto che gli ultra scooter saranno i protagonisti assoluti del prossimo salone di Milano, ecco un'altra novità che dovrebbe fugarli completamente. Dopo aver provato il Gilera Nexus 500, aver visto la prima immagine del Kymco Xciting 500 adesso ci si mette pure Malaguti che compie un altro passo avanti verso la motizzazione" degli automatici.

E dopo che MBK aveva coniato il termine Sport Utility Scooter per il suo Kilibre, Malaguti forgia il neologismo "Utility Spider" per il suo nuovo GT 500 Spider Max. Perché di 500 si tratta, o quasi, il motore è infatti un monocilindrico ad iniezione da 458 cc e 40 cv.

Le innovazioni che il maxi Malaguti introduce sono tutte nella ciclistica. Niente tubi e tubetti per il telaio, il GT 500 utilizza una ossatura di pregiato alluminio battezzata V-Box, con due travi discendenti a collegare il cannotto di sterzo al motore-forcellone oscillante. Una struttura mai utilizzata prima sugli scooter, che implica anche qualche soluzione atipica per gli scooter come la collocazione laterale dei radiatori di raffreddamento. La distribuzione dei pesi è del 40% all'anteriore e 60% sul posteriore.

Le ruote crescono, lievitano fino a raggiungere quota sedici pollici (120/80-16 anteriore, 150/70-16 posteriore), misura ormai

quasi allineata a quella delle moto e che richiederà pneumatici specifici. Ma la bella notizia è che l'altezza della sella è di soli 76 cm. Il confine, dunque, si fa sempre più labile. Ancora non è chiaro se lo Spider Max avrà una forcella d tipo motociclistico, di sicuro sarà dotato di sistema frenante a tre dischi e di un ampio vano sottosella che, promettono in Malaguti, stabilirà il nuovo record di categoria, capace di contenere agevolmente due caschi integrali o una 48 ore, oltre a distinguersi per l’originale apertura "da dietro" proprio come la berlina di famiglia. Peso dichiarato: 198 kg
Pubblicato da Stefano Cordara, 15/09/2003
Gallery
Logo MotorBox