News

Kawasaki ZX-12R 2004


Avatar Redazionale , il 05/05/04

17 anni fa -

Si rinnova la super-sport-tourer di Akashi con un avantreno tutto nuovo, insieme alla nuova iniezione con doppia valvola a farfalla come quella montata sulla ZX 636-R e la millona ZX 10-R. Coppia e potenza invariate.

Chi l'aveva vista? Abbagliati dalla mille e da tutte le altre novità presentate da Kawasaki ai saloni autunnali, ci siamo un po' tutti fatti scappare le novità che da Akashi hanno installato sul loro missilone. Eh già, zittà zitta anche l'ammiraglia si è rinnovata. Così la "12" si allinea alle sorelline di ultima generazione: se oggi vanno di moda le pinze freno con attacco radiale, eccone qui un paio tutte dorate. Sono della Tokiko, belle strette intorno a 320 mm di dischi d'acciaio, ai piedi della nuova forcella con steli rovesciati e foderi dorati da 43 mm di diametro. Le fattezze sono simili a quelle dell'avantreno della ZX 10-R, le regolazioni sono di quelle al millimetro, ma in Kawasaki giurano che non si tratta dello stesso pezzo.Identico alla 636 e alla 10R, invece, è il sistema di iniezione, con la doppia valvola a farfalla (la prima comandata dal gas, la seconda dalla centralina) con iniettori di tipo automobilistico, ad alta densità di nebulizzazione. Una scelta dettata dalla possibilità di rendere l'erogazione della 12R ancora più dolce e pulita, eliminando l'effetto on/off nel chiudi/apri (ora del tutto scomparso). I valori di coppia e potenza sono rimasti invariati, mentre solo i corpi farfallati cambiano rispetto alle altre due Ninja: sulla 12R sono belli grossi, per la precisione da 46 mm.


Pubblicato da Alfredo Verdicchio, 05/05/2004
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox