CAPIT GILET WARMME Con l’arrivo dell’inverno Capit pensa a tenere al caldo la sua quota rosa di clientela proponendo una nuova versione del gilet riscaldato interamente pensato per il pubblico femminile. Il nuovo gilet WarmMe è realizzato in tessuto laminare Softshell con doppio strato esterno windproof che assicura una buona protezione dal vento e dal freddo anche in caso di pioggia. Per mantenere costante la temperatura c’è un sistema di piastre riscaldanti flessibili e ultrapiatte posizionate sul petto e sulla schiena. Il sistema è regolabile su 3 diversi livelli di temperatura e si ricarica tramite cavo USB che garantisce un'autonomia media di 7 ore. Prezzo: 178 euro. Taglie: XS, S, M 

CAPIT GUANTI URBAN Della linea WarmMe fanno parte anche i nuovi guanti Urban riscaldati a batteria. Sono realizzati in pelle e tessuto idrorepellente e isolante con sistema compatibile con i touch screen su indice e pollice. In questo caso il circuito riscaldante (che promette due ore di autonomia) segue il profilo del guanto, irradiando calore in ogni parte della mano, fino alle dita ed è disponibile un unico livello di temperatura. Taglie: S, M, L, XL. Prezzo: 150 euro, batterie e caricabatterie inclusi. 

CAPIT LEGHEATER Per tenere calde le gambe in inverno al posto delle ingombranti coperte anti-freddo c’è lo scalda gambe riscaldato a batterie Capit Legheater. Realizzato in tessuto Oxford fa parte anch’esso della linea WarmMe, funziona con due batterie che alimentano il circuito scaldante interno. Idrorepellente, lo scalda gambe Capit garantisce calore fino a 9 ore3 diversi livelli di temperatura. Prezzo: 170 euro. Taglia: Unica. 


TAGS: abbigliamento moto accessori moto capit capit warmme