Royal Enfield Scram 411: motore, altezza sella, cerchi. Le foto
Scrambler 2022

Royal Enfield: da una costola della Himalayan nasce la Scram 411


Avatar di Michele Perrino , il 15/03/22

2 mesi fa - Una nuova scrambler è in arrivo: Royal Enfield presenta la Scram 411

Royal Enfield toglie definitivamente i veli alla Scram 411, la nuova scrambler col motore della Himalayan: scopriamo come è fatta

Dopo immagini e dati trapelati in rete arrivano quelli ufficiali: Royal Enfield svela la nuova Scram 411, versione scrambler della celebre Himalayan. Scopriamo tutto sulla nuova multi-purpose del Marchio.

CUORE CONDIVISO Il motore, lo dicevamo, è il monocilindrico da 411 cc: 24,3 CV di potenza a 6.500 giri/min e 32 Nm di coppia a 4.000 giri/min per il piccolo propulsore condiviso con la Himalayan. Ma se la celebre giramondo è votata al fuoristrada la Scram 411 perde un po' di quella attitudine per risultare una perfetta compagna del quotidiano – la sella è a 795 mm da terra – e arriva infatti un cerchio da 19'' davanti e da 17'' dietro, mentre le gomme sono semi-tassellate in misura 100/90 e 120/90. Il comparto sospensioni, invece, si affida a una forcella da 41 mm con 190 mm di escursione, mentre al posteriore il mono è capace di 180 mm. 

La nuova Royal Enfield Scram 411 La nuova Royal Enfield Scram 411

VEDI ANCHE



SOTTO CONTROLLO L'impianto frenante dotato di ABS a 2 canali si affida a un disco da 300 mm con pinza flottante a 2 pistoncini davanti, mentre dietro c'è un disco da 240 mm con pinza a singolo pistoncino. La strumentazione, invece, prevede un quadrante analogico con un piccolo display al centro, mentre è disponibile di serie il solito navigatore Tripper, per indicazioni turn by turn.

IN ARRIVO La nuova Royal Enfield Scram 411 arriverà nei concessionari europei a partire dal mese di maggio. Il prezzo non è stato ancora ufficializzato.


Pubblicato da Michele Perrino, 15/03/2022
Tags
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox