Edizione limitata

MV Agusta F4 RC: replica della F4 da corsa in 250 esemplari


Avatar di Emanuele Colombo , il 20/10/16

5 anni fa - MV Agusta F4 RC: arriva la replica della F4 Reparto Corse di Camier

MV Agusta F4 RC: arriva la replica in edizione limitata a 250 esemplari della F4 Reparto Corse del pilota inglese Leon Camier

EDIZIONE LIMITATA Vuole essere la replica da collezione della F4 Reparto Corse del pilota Leon Camier, ed ecco che la nuova MV Agusta F4 RC viene corredata di un kit con componentistica per l'uso racing (ma non doveva restare in collezione?). Nel kit, confezionato in classiche cassette di legno, trovano posto il silenziatore di scarico SC-Project in titanio; la centralina racing; il codino monoposto; il tappo benzina in ergal; paratie anti-calore in carbonio per il codino e componenti da montare negli alloggiamenti degli specchi retrovisori, che andranno rimossi per l'uso in pista. Oltre a un telo coprimoto dedicato e... D.O.C.

CHE SCUDERIA! Senza tutte queste chicche, la MV Agusta F4 RC già eroga 205 CV di potenza. In configurazione pista i cavalli all'albero diventano 212 a 13600 giri/minuto. Il motore è il noto 4 cilindri in linea con catena di distribuzione centrale e valvole radiali. Il telaio è a traliccio in tubi di acciaio al Cromo Molibdeno saldati TIG, completato posteriormente da piastre in lega di alluminio che fanno da fulcro al monobraccio e permettono di regolarne l'altezza.

VEDI ANCHE



SOSPENSIONI RACING Completano il pacchetto sospensioni di livello racing. La forcella Öhlins USD tipo NIX 30 con trattamento superficiale al nitruro di titanio (TiN) ha la regolazione del precarico e dell'idraulica: in compressione e in estensione. L’ammortizzatore Öhlins TTX 36, con serbatoio separato, ha le medesime possibilità di regolazione e anche l'ammortizzatore di sterzo è tarabile a piacimento. Al top anche l'impianto frenante, che prevede dischi anteriori di 320 mm in acciaio, con flangia in alluminio, pompa radiale e pinze radiali monoblocco Brembo GP a 4 pistoncini (da 30 mm di diametro). Il disco posteriore in acciaio è da 210 mm, morso da una pinza a 4 pistoncini.

GIOCHI ELETTRONICI Quanto alla dotazione elettronica, l'ABS Bosch 9 Plus Race Mode integra il sistema Rear Wheel Lift-Up Mitigation (RLM), che previene il sollevamento della ruota posteriore in frenata. La tecnologia Motor & Vehicle Integrated Control System (MVICS 2.0) permette di regolare la sensibilità del comando gas, la coppia massima, il freno motore, la risposta del motore e il limitatore di giri. La piattaforma inerziale usa tre giroscopi e tre accelerometri per regolare l'azione del controllo di trazione (che ha 8 livelli di intervento ed è disinseribile). Il cambio elettronico EAS 2.0, infine, è di serie.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 20/10/2016
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox