Lambretta X300 e G350 Special: caratteristiche, uscita, prezzi
Novità scooter

Lambretta presenta X300 e G350 Special. I prezzi dei nuovi modelli


Avatar di Michele Perrino , il 06/06/22

1 mese fa - Lambretta presenta due nuovi modelli: ecco X300 e G350 Special. I prezzi

A Milano, nell'anno che celebra il 75° anniversario del Marchio, Lambretta presenta X300 e G350 Special: caratteristiche e prezzi

Lambretta, nell'anno in cui festeggia il 75° anniversario, presenta a Milano due nuove versioni, X300 e G350 SpecialLa gamma Lambretta, che comprende già̀ la serie V-Special nelle 3 cilindrate 50-125-200cc, si arricchisce dunque di 2 nuovi modelli. Scopriamo X300 e G350 Special.

X300 La serie X rappresenta una linea di prodotti completamente nuova che si caratterizza per un design innovativo rimanendo però fedele al tipico DNA Lambretta. Le forme della X300 sono nate da un concept ideato da Walter Scheffrahn, Presidente Lambretta. La X presenta linee sportive e affusolate, che richiamano immediatamente gli stilemi tipici delle mitiche Lambrette del passato, con le fiancate in acciaio e linee ''a diamante'' che conservano ancora l'anima e lo spirito della Lambretta, oltre la parafango fisso, altro emblema Lambretta. Dal punto di vista tecnico il telaio della X è tubolare con semi-monoscocca che unisce pedana, scudo e fiancate, tutti componenti realizzati in acciaio. Non mancano sospensione anteriore con braccio oscillante a ruota tirata e doppio ammortizzatore, ma anche doppio freno a disco con ABS a 2 canali, fari a LED e sistema keyless per l'avviamento, mentre l'iniezione elettronica è firmata Bosch. X300 racchiude lo spirito italiano ma è il risultato di una collaborazione con partner tecnici internazionali. La produzione in serie della X300 è prevista per fine 2022, mentre il prezzo – indicativo – è di circa 5.900 Euro.

La nuova Lambretta X300 La nuova Lambretta X300

VEDI ANCHE

G350 SPECIAL La G-Special è stata esposta a EICMA 2019 con il nome G325 Special, ma lo scoppio della pandemia ne ha ritardato sviluppo e lancio. La G325, con l'aumento di cilindrata, è diventata poi G350. La G-Special si vuole posizionare ai vertici del mercato premium e rappresenta l'estensione di fascia alta dell'attuale gamma V-Special. Il concept e il design, a cura di Walter Scheffrahn e Peter Beselin, si ispirano ai classici design delle Lambrette del passato. Dimensioni importanti e cilindrata più̀ alta nella categoria degli scooter classici premium la dicono lunga sulle sue intenzioni: non a caso è il modello di punta del marchio. La G350 Special punta ad avere caratteristiche superiori ai modelli concorrenti, come il telaio interamente monoscocca in acciaio con pannelli laterali intercambiabili nel rispetto della tradizione più̀ autentica della Casa. Non potevano mancare la sospensione anteriore con braccio oscillante a ruota tirata e doppio ammortizzatore, ABS a 2 canali, fari full LED e display TFT. Anche la Lambretta G350 Special, come la X300, andrà in produzione a fine 2022 con un prezzo indicativo di 7.200 Euro.

La G350 Special La G350 Special

DOVE Per celebrare questi 75 anni di tradizione e passione, Lambretta e Museo della Lambretta hanno unito le forze per realizzare un'ambiziosa installazione artistica durante la settimana del Fuorisalone 2022. Nel cuore di Milano, nel Chiostro Piccolo di San Simpliciano, Brera Design District, il prestigioso Brand milanese espone i suoi modelli più̀ rappresentativi. Tra questi il primo modello prodotto, la Lambretta M(A) disegnata da Cesare Pallavicino per la parte del telaio e da Pier Lugi Torre per la parte meccanica, poi lo ''scooter d'oro'' dell'attrice americana Jane Mansfield e il modello 225 Corsa che può̀ superare i 170km/h. Durante i festeggiamenti si terrà anche, il 9 giugno alle 18.00, il raduno del Lambretta Club Milano: una cinquantina di Lambrette d'epoca si ritroveranno all'ingresso del chiostro per il loro periodico incontro.


Pubblicato da Michele Perrino, 06/06/2022
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox