Pubblicato il 20/04/21

Benda Motorcycles è un marchio cinese di proprietà di Zhejian Changlink Binjang Motorcycle Co e, dal 1994, ha sempre venduto moto al mercato domestico. Il nome “Benda Motorcyles” è arrivato solo nel 2012, quando il brand ha puntato all’Europa: prima si chiamava semplicemente Zhejian Zhognan Motorcycle.

MOTORE L’azienda ha fatto parlare di sé a inizio anno, con alcune indiscrezioni su alcune novità tra cui un motore turbo e un bicilindrico a V di piccola cubatura. Se per il primo si attendono ulteriori sviluppi, per il secondo… è arrivato il momento di entrare in scena! Si tratta di un V-twin da 298 cc, con 4 valvole per cilindro, omologato Euro5. 30 CV a 8.500 giri/min e 26 Nm a 6.500 giri/min garantiscono una velocità massima di 150 km/h.

CARATTERISTICHE TECNICHE La moto su cui è montato questo bicilindrico è la BD300 Sporty, il primo modello che sbarca nel nostro paese grazie all'impegno di Zerotrenta Garage, importatore ufficiale italiano. Si tratta di una moto custom con tanta cura nei dettagli, come la fanaleria full led. La ciclistica si caratterizza per una forcella a steli rovesciati e doppio ammortizzatore posteriore, con ruote 120/80 -“16 davanti e 150/80 -“15 dietro. Il serbatoio è da 15 litri.

PREZZO E COLORI Il prezzo della nuova Benda Motorcycles BD300 è di 5.200 euro ed è disponibile in tre colori: rosso, grigio o nero.


TAGS: moto cruiser cina Novità 2021 Benda Motorcycles Benda BD300 Sporty