Scooter

Aprilia SR Max 125 e 300


Avatar di Luca Cereda , il 21/06/11

10 anni fa - Con SR Max arriva il primo GT Aprilia con... la faccia da Nexus

Aprilia completa la gamma dei suoi SR con due versioni di grossa cilindrata che completano la gamma verso l'alto. Il nome è quello storico degli scooter sportivi Aprilia, la faccia è invece da... Nexus.

GESTIONE FAMILIARE Alla gamma della Aprilia uno scooterone GT mancava, ora non più. La soluzione l’hanno trovata in casa, gli uomini Piaggio e si chiama Gilera Nexus, scooter sportivo da cui evidentemente deriva (non ci vuole certo un occhio attento per capirlo) il nuovo Aprilia SR Max.

DUE PER UNO Due le livree, entrambe piuttosto aggressive, due anche le cilindrate per l’Aprilia SR Max: da 125 e 300 cc. La versione rossonera sottolinea particolarmente il design a linee tese ereditato dal Nexus e si sposa a una sella bicolore con maniglioni e supporto lombare; quello bianco ghiaccio e nero ha un look un po’ meno corsaiolo, ma comunque sportivo, e sfoggia una sella tutta nera.

VEDI ANCHE



DOPPIO DISCO Dal punto di vista tecnico l’Aprilia SR Max può contare su una dotazione ciclistica decisamente valida per la categoria. Dietro lavora un doppio ammortizzatore regolabile in tre posizioni nel precarico molla, mentre l'avantreno conta su una forcella tradizionale a steli da 35 mm; l’impianto frenante è composto invece da un doppio disco, uno da 260 (all’anteriore) e l’altro da 240 mm (al posteriore).  

MOTORI E PREZZI I suoi due cuori da 125 e 300 cc sono entrambi ovviamente motori Piaggio raffreddati a liquido. La versione quarto di litro monta un motore 4 tempi 4 valvole a iniezione elettronica dalla potenza massima di 15 cavalli a 9.250 giri, con una coppia che tocca i 12 Nm. In alternativa c’è il 300 cc da 22 cavalli e capace di raggiungere la coppia massima di 23 Nm a 6000 giri. I prezzi vanno dai 3.790 del SR Max 125 ai 3.990 del 300 cc.  


Pubblicato da Luca cereda, 21/06/2011
Vedi anche
Logo MotorBox