NON PLUS ULTRA Di recente abbiamo provato la nuovissima Aprila RSV4 1100 Factory rimanendo folgorati dalle sue prestazioni. Questa però, incredibilmente, non rappresenta l’eccellenza della Casa di Noale, lo stato dell’arte di Aprilia è concentrato nella RSV4 X. Svelata in anteprima mondiale lo scorso 23 marzo all’autodromo del Mugello durante Aprilia All Stars, Aprilia RSV4 X è confezionata da Aprilia Racing sulla base di RSV4 1100 Factory, in tiratura di soli dieci esemplari proposti al pubblico alla modica cifra di 39.900 euro.

SOLD OUT Purtroppo mettersene una nel proprio box è impossibile dato che sono bastate poche ore dall’apertura delle prenotazioni online per registrare il “sold out” di questi bolidi dedicati esclusivamente alla pista. I dieci fortunati acquirenti ritireranno il loro esemplare direttamente presso Aprilia Racing, il reparto corse di Noale che aprirà loro le porte in esclusiva assoluta. Tra i dieci ce n’è uno davvero illustre che la RSV4 l’ha vista nascere, il sei volte campione del mondo Max Biaggi.

Aprilia RSV4 X e Max Biaggi

CHE VI PERDETE Il pilota romano vi ha tolto dalle mani una vera e propria race replica, la sua scheda tecnica è più simile a quella di una moto da competizione piuttosto che da strada. Partendo dal peso record di soli 165 kg a secco ottenuto grazie alle carene in fibra di carbonio, al serbatoio alleggerito, ai cerchi forgiati Marchesini e a tanti componenti ricavati dal pieno.

FATTO A MANO Anche il motore è un capolavoro: il V4 da 1100 cc è stato ulteriormente evoluto con un sistema di distribuzione ampiamente rivisto, con l’adozione di nuovi alberi a camme di aspirazione, nuove molle di richiamo valvole e relativi piattelli, oltre a inediti bicchierini bombati che permettono, a parità di dimensioni, di utilizzare alberi con profili camma più aggressivi, di derivazione SBK. Tutti i nuovi componenti vengono assemblati a mano dai tecnici del Reparto Corse Aprilia. Ciliegina sulla torta sono lo scarico in titanio e carbonio Akrapovic e il filtro d’aria sportivo Sprint Filter che portano la potenza massima dai 217 cv del motore di serie fino a 225 cv della RSV4 X.

NOVITÀ ASSOLUTA Il bolide di Noale si fa notare anche per alcune soluzioni tecniche adottate in anteprima mondiale come il sistema ANN (Aprilia No Neutral), il cambio con la folle posizionata sotto la prima marcia che velocizza i cambi marcia dal primo al secondo rapporto derivata direttamente dall’esperienza Aprilia in SBK e in MotoGP. Un’altra novità mondiale è costituita dall’impianto frenante Brembo, che ha scelto Aprilia RSV4 X per il debutto delle raffinate ed efficacissime pinze GP4-MS ricavate dal pieno che agiscono su una coppia di dischi in acciaio con tecnologia T-Drive e sono comandate da una pompa radiale da 19x16 ricavata dal pieno.


TAGS: aprilia rsv4 x prezzo aprilia rsv4 x scheda tecnica aprilia rsv4 x limited edition