News

Kawasaki Ninja 636


Avatar Redazionale , il 19/10/04

17 anni fa - Tutti i numeri della supersport.

Svelati ufficialmente tutti i numeri della supersport Kawasaki. Impressionante il dato della potenza, quasi da settemmezzo, ma la moto è anche più corta della precedente. Qualche chilo in più, lo scarico alto ha le sue esigenze.


PULEDRI NUOVI In fondo c'era da aspettarselo. Quando abbiamo visto le prime immagini ufficiali in agosto, ancora nulla era trapelato riguardo ai dati tecnici della nuova verdona. Ma, guardando il lavoro svolto anche solo dall'esterno era logico che alla scuderia della Ninja 636 si sarebbero aggiunti ancora dei bei puledrini. Infatti, ora che anche i dati rilasciati sono ufficiali, il popolo verde è già in fermento.


QUOTA 130

Non contenta di avere il motore più potente delle medie Supersport, la Ninja si è dotata di ulteriore cavalleria toccando quota 130 cv a 14.000 giri. Ben 12 in più della vecchia versione che ne dichiarava 118. Stiamo parlando di dati statici, perché quando l'airbox va in pressione Kawasaki si sbilancia con un 136 cv a 14.000 giri (valore come sappiamo difficilmente misurabile.

VALVOLATO

Anche la coppia è cresciuta leggermente siamo passati da 67 Nm a 11.000 a 70,5 Nm a 11.500 giri. Un po' di spinta in più ma con un picco a regime più elevato. Numeri importanti, ottenuti rivoluzionando il motore grazie ad alberi a camme più spinti, organi interni completamente rivisti e una nuova batteria di corpi farfallati da 38 mm che oltre ad avere la doppia farfalla ha anche il doppio iniettore. Un motore quasi da corsa, anche molto compresso (12,9:1), che per la prima volta nella categoria può vantare la valvola allo scarico, che certamente darà un gran mano a riempire i medi regimi del 636 cc di Akashi. Tra le particolarità non va dimenticata la frizione antisaltellamento, quest'anno arrivata anche sulla 636.


METTE SU CHILI

Le variazioni hanno interessato anche la parte ciclistica. La Nuova Ninja è più corta della precedente (1390 mm di interasse al posto dei 1400) dovrebbe anche quindi aumentare la sua già proverbiale reattività. Un piccolo passo indietro nel peso, però. Ora i kg dichiarati sono 164, tre in più della vecchia Ninja. Lo scarico alto ha senza dubbio la sua influenza su questo dato. Va da sé che la Ninja era già la più leggera delle "600" e quindi non dovrebbe patire troppo questo lieve ingrassamento. Curiosamente nulla è ancora dato di sapere sulla versione 600 la ZX-RR i cui dati sono ancora top secret e non solo quelli del motore, ma anche quelli relativi alla ciclistica, forse le due moto sono più differenti di quanto in Kawa vogliono farci credere...

IN PROVA A DICEMBRE

Ora che sappiamo tutto di lei, non ci resta che provarla. L'appuntamento è per i primi di dicembre, quando saremo in sella, ad Almeria, per dirvi come va.
Pubblicato da Stefano Cordara, 19/10/2004
Gallery
Vedi anche
Logo MotorBox