Anteprima:

Gilera Runner Simoncelli Replica


Avatar di Luca Cereda , il 24/02/09

12 anni fa - Il Runner si traveste da RSA

Gilera celebra la storica vittoria nel Mondiale 250 con una versione speciale del suo scooter più sportivo, che ora "indossa" la livrea della moto di "Super Sic" Marco Simoncelli.


LET'S CELEBRATE
Una versione speciale per una ricorrenza speciale, anzi due, visto che nel 2009 ricorre il centenario della nascita della Casa di Arcore. L'ultimo mondiale vinto da Gilera con in sella un italiano risaliva addirittura a 51 anni fa. L'anno scorso, Marco Simoncelli ha finalmente sfatato il longevo tabù. E il Runner SP, lo scooter più sportivo della gamma, per celebrare l'evento veste una livrea ispirata proprio alla RSA 250 campione del mondo.

VEDI ANCHE


REPLICA In realtà dire "ispirata" è riduttivo: la livrea pare una maglietta passata di mano dal fratello più grande a quello più piccolo.  Il "58" portafortuna campeggia in grande sullo scudo in e viene riproposto in piccolo sul codino, proprio come sulla moto di "Super Sic". I singoli marchi degli sponsor, poi, sono ugualmente posizionati in perfetta corrispondenza tra le grafiche del nuovo Runner e quelle della RSA. Inutile aggiungere che anche i colori sono gli stessi.

DOPPIA CULLA E SCARPE GROSSE Per il resto lo scooter è il solito Runner che conosciamo. Il telaio a doppia culla è in tubi d'acciaio ad alta resistenza con rinforzi in lamiera stampata. Sia davanti sia dietro, la frenata è a disco, rispettivamente da 220 millimetri anteriore e 175 mm posteriore. La ciclistica propone ruote di grandi dimensioni: cerchi a 6 razze da 14" (anteriore) e 13" (posteriore) calzanti rispettivamente pneumatici da 120/70 e da 140/60.


Pubblicato da Luca Cereda, 24/02/2009
Vedi anche
Logo MotorBox