News

Ducati 999R MY 04


Avatar Redazionale , il 16/09/03

18 anni fa -

Notate qualcosa di strano? Guardate bene La 999R introduce poche novità, ma di quelle importanti. Non cambia il motore Testastretta da 139 cavalli, ma cambia la ciclistica, ancora più vicina a quella delle moto Factory.

Chissà se adesso i Ducatisti potranno ritenersi soddisfatti. Quell’esile forcellone della 999 a loro non è mai piaciuto. E adesso si apre qualche spiraglio. Niente monobraccio, per carità, le corse non lo vogliono, ma sulla 999R edizione 2004 compare un focellone tutto nuovo. È in alluminio scatolato, con capriata inferiore (soluzione comune alla YamahaR1) e praticamente identico a quello utilizzato dalle moto Factory. È senz’altro questa la novità più eclatante introdotta dalla dream Bike Ducati, soluzione, che per inciso divide con la nuovissima 749 R, di cui trovate la descrizione a parte Per ora il forcellone resta dunque confinato alle versioni più costose della gamma. La 999R si fa dunque ancora un po’ più racing. L’ammortizzatore porta in dote anche un nuovo leveraggio progressivo denominato FLAT, del tutto simile a quello delle moto utilizzate quest’anno nel mondiale SBK. Altri piccoli aggiornamenti riguardano l’arrivo di nuovi cerchi forgiati ancora più leggeri dei precedenti (meno un kg), e l’arrivo dei coperchi valvole in magnesio e delle cartelle copricinghia in carbonio. Telaio e telaietto reggisella sono colorati in nero.


Pubblicato da Redazione, 16/09/2003
Logo MotorBox