WRC 2018, Rally Corsica: Ogier gestisce il suo vantaggio in vetta
WRC 2018

WRC 2018, Rally Corsica: Ogier gestisce il suo vantaggio


Avatar di Simone  Dellisanti , il 08/04/18

3 anni fa - Ogier continua a mantenere la prima posizione con la Ford Fiesta

Ogier continua a mantenere la prima posizione con la Ford Fiesta del team M-Sport

Benvenuto nello Speciale WRC RALLY FRANCIA 2018, composto da 3 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario WRC RALLY FRANCIA 2018 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

OGIER DAVANTI A TUTTI Senza mai aver bisogno di guidare con il coltello tra i denti, Sebastien Ogier, il leader del FIA World Rally Championship (WRC 2018) ha concluso la penultima giornata del Rally di Francia 2018 con un vantaggio di 44.5 secondi sui suoi diretti avversari, dopo sei Prove Speciali nella punta più settentrionale dell'isola della Corsica.

100% CONCENTRATO Al contrario di ieri, quando il campione del mondo ha vinto tre delle quattro PS sulla sua Ford Fiesta WRC del team M-Sport, Ogier, nella giornata di sabato, ha preferito mantenere un passo più tranquillo gestendo il vantaggio sui suoi inseguitori con una guida più attenta e accorta, per non incappare in qualche errore di guida. "Tutto può ancora succedere" ha dichiarato Seb Ogier al termine della giornata di ieri. "Mi sento a mio agio, ma se qualcuno dice che ho già vinto, sta mentendo. Dobbiamo rimanere concentrati".

VEDI ANCHE



DIETRO AL CAMPIONE Una feroce lotta per il secondo posto ha visto protagonista Ott Tänak (Toyota) che ha strappato la posizione di un decimo di secondo a Thierry Neuville (Hyundai) nella PS finale del sabato di Novella, con il belga ancora alle prese con i problemi di set up sulla sua I20 Coupè. Si conclude qui il Rally di Corsica per Kris Meeke (Citroen) che si è schiantato con la sua Citroën C3 a causa di una nota errata arrivatagli dal suo copilota. Nonostante l'uscita di pista a velocità sostenuta, l'equipaggio della Citroen C3 non ha riportato nessun danno.

GLI AVVERSARI A 10,3 secondi di distanza dal quarto posto c'è Esapekka Lappi (Toyota). Il finlandese dopo i problemi iniziali ha modificato il set up delle sospensioni e del differenziale della sua vettura, modifiche che gli hanno permesso di ritrovare la giusta fiducia nella sua Yaris e che hanno prodotto due primi posti in ben due Speciali. Dani Sordo (Hyundai) ed Elfyn Evans (Ford) si sono dati battaglia per tutto il sabato di gara.  Alla fine, però, per il quinto posto provvisorio l'ha spuntata Dani Sordo che ha chiuso quinto, con un vantaggio di 3.1sec sul gallese.

CLASSIFICA SABATO

   Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC 2.43'07”7
2 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC +44"5
3 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +44"6
4 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +54"9
5 Sordo/Del Barrio Hyundai i20 Coupé WRC +1'46"7
6 Evans/Mills Ford Fiesta WRC +1'49"8
7 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +2'13"5
8 Kopecky/Dresler Skoda Fabia R5 +8'22"9
9 Meeke/Nagle Citroen C3 WRC +10'41"4
10 Andolfi/Scattolin Skoda Fabia R5 +11'27"2
 

Pubblicato da Simone Dellisanti, 08/04/2018
Gallery
wrc rally francia 2018
Logo MotorBox