Autore:
Simone Dellisanti

PROVA SPETTACOLO La prima giornata del Rally di Germania, valido come 10° Tappa del WRC 2017, è stata animata dalla prova spettacolo denominata Saarbrücken SSS lunga 2.05km. Le strade strette e tortuose del centro città hanno offerto al pubblico presente un inizio spettacolare, caratterizzato da un KO illustre.

DISASTRO MEEKE Infatti, nella prova spettacolo ha alzato subito bandiera bianca la punta di diamante del team Citroen a bordo della C3 WRC, Kris Meeke che è finito contro una barriera di cemento dopo aver sbagliato traiettoria in una curva a gomito, a destra. Il britannico potrà rientrare in gara ma con una penalità di 10 minuti.

CHE SORPRESA! Davanti a tutti si è posizionato un outsider, Kopecký sulla sua Skoda Fabia R5 che milita nella categoria WRC 2. Il pilota ceco è stato più veloce di 0,3 sec rispetto al pilota della Ford Fiesta, Ott Tänak che, a sua volta, ha preceduto Craig Breen e la sua Citroen C3.

TOP SIX Andreas Mikkelsen, a bordo dell'altra vettura del team Citroen Abu Dhabi, si è aggiudicato il quarto crono davanti al suo ex compagno di squadra in Volkwagen, Sebastien Ogier, ora pilota della Ford Fiesta del team M-Sport. Sesto posto per Jari-Matti Latvala, con la Toyota Yaris che completa la top sei.


TAGS: skoda fabia r5 Kris Meeke citroen C3 WRC WRC 2017 rally germania 2017 prova spettacolo Saarbrücken ADAC Rallye Deutschland 2017