Rossi costretto a rinunciare alla 12 ore del Golfo
Endurance

Rossi costretto a rinunciare alla 12 ore del Golfo


Avatar di Marco Borgo , il 05/01/22

1 settimana fa - Un contatto con una persona positiva al COVID ha costretto il 'dottore' all'isolamento

Un contatto con una persona positiva al COVID ha costretto il 'dottore' all'isolamento

NIENTE 12 ORE La Gulf 12 Hours che si correrà questo fine settimana perde già alla vigilia il suo protagonista più atteso. La corsa che avrà luogo sul circuito di Abu Dhabi per la decima volta dalla sua istituzione vedeva al via nuovamente Valentino Rossi su una Ferrari 488 gestita dal team Kessel racing. Già diverse volte in passato il 'Dottore' ha partecipato alla gara in Medio Oriente, finendo peraltro sul podio negli ultimi due anni. Quest'anno, però, Rossi non sarà della partita.

Valentino Rossi alla 12 ore del Golfo 2021 Valentino Rossi alla 12 ore del Golfo 2021

DOTTORE IN QUARANTENA Essendo stato a contatto con una persona risultata poi positiva al COVID, Rossi ha dovuto mettersi in quarantena fiduciaria e dare forfait per la prima corsa endurance dopo la fine della sua carriera in MotoGP. L'italiano è da più parti indicato come prossimo ad un programma sportivo da professionista nel mondo delle ruote coperte anche se niente è ancora stato ufficializzato. Il team Kessel Racing ha deciso di continuare a prendere parte all'evento e sulla 488 GT3 salirà David Fumanelli. Il milanese si affianca ai confermati Luca Marini e Alessio Salucci.


Pubblicato da Marco Borgo, 05/01/2022
Tags
Logo MotorBox