Indy Road 2, Qualifica: O'Ward brilla, impressiona Lundgaard
Indycar

Indy Road 2, Qualifica: O'Ward brilla, impressiona Lundgaard


Avatar di Marco Borgo , il 14/08/21

1 mese fa - Quarto posto al debutto per il pilota di Formula 2 nel secondo 'Indy GP' stagionale

Quarto posto al debutto per il pilota di Formula 2 nel secondo 'Indy GP' stagionale

TERZA TAPPA A INDY L'Indycar series torna subito in pista dopo lo scorso week end di gare sulle strade di Nashville facendo visita per la terza volta quest'anno al circuito di Indianapolis. Mai come in questa stagione si erano avute tre corse sul celebre ovale dopo le due tradizionali tappe di maggio in cui si disputava prima il consueto 'Indy GP' sul circuito stradale, e successivamente la 500 miglia sulla pista ovale. Il calendario 2021, ancora dettato dagli strascichi della Pandemia, ha portato ad inserire a tarda stagione una seconda corsa stradale a Indianapolis.

O'WARD IN POLE A dominare la tiratissima sessione di qualifica è stato Pato O'Ward, pilota del team Schmidt -McLaren (nei giorni scorsi l'annuncio di un ingresso del team di Woking ad acquistare maggiori quote societarie della squadra americana, ndr) che ha messo tutti dietro di sé nella sessione finale che non è stata la consueta 'Fast six', ma una sessione con i migliori dodici dopo che i sedici più lenti erano stati fermati dalla prima eliminatoria divisa nei consueti due gruppi.

BENE GROSJEAN E LUNDGAARD Se alle spalle del poleman si è accomodato per soli sei millesimi Will Power, protagonista in negativo dello scorso week end di gare, in seconda fila troviamo due nomi nuovi: Romain Grosjean - pur al via da inizio stagione, ma debuttante quest'anno in America - e Christian Lundgaard. Il pilota di Formula 2 ha approfittato del break della Formula 2 dove corre abitualmente per saggiare le corse americane con il team Rahal Lettermann. Il risultato è stato ottimo: quarto tempo nella prima qualifica oltreoceano. Terza fila per i due giovani Colton Herta e Alex Palou. Il giovane capoclassifica di Ganassi avrà la possibilità di allungare se cercherà di sfruttare al meglio la pessima qualifica del rivale diretto, nonché compagno di box, Scott Dixon. La gara dall'Indy Road circuit di Indianapolis scatterà questa sera alle ore 18.30. Diretta su DAZN.

Indy GP 2, Qualifica

Pos. Pilota Team Tempo
1 Pato O'Ward Schmidt/McLaren 1'10.715
2 Will Power Team Penske 1'10.721
3 Romain Grosjean Dale Coyne Racing 1'10.742
4 Christian Lundgaard Rahal/Lettermann 1'10.743
5 Colton Herta Andretti Autosport 1'10.763
6 Alex Palou Chip Ganassi Racing 1'10.829
7 Jack Harvey Michael Shank Racing 1'10.888
8 Conor Daly Ed carpenter Racing 1'10.953
9 Rinus Veekay Ed carpenter Racing 1'11.021
10 Alexander Rossi Andretti Autosport 1'11.024
11 Marcus Ericsson Chip Ganassi Racing 1'11.034
12 Simon Pagenaud Team Penske 1'11.135
13 Ryan Hunter-Reay Andretti Autosport 1'11.508
14 Josef Newgarden Team Penske 1'11.362
15 Sebastien Bourdais AJ Foyt Racing 1'11.550
16 Takuma Sato Rahal/Lettermann 1'11.417
17 Graham Rahal Rahal/Lettermann 1'11.558
18 Ed Jones Dale Coyne Racing 1'11.436
19 Max Chilton Chip Ganassi Racing 1'11.574
20 Felix Rosenqvist Schmidt/McLaren 1'11.534
21 Scott McLaughlin Team Penske 1'11.668
22 Jimmie Johnson Chip Ganassi Racing 1'11.862
23 Helio Castroneves Michael Shank Racing 1'11.732
24 James Hinchcliffe Andretti Autosport 1'12.081
25 RC Enerson Top Gun Racing 1'12.334
26 Scott Dixon Chip Ganassi Racing 1'12.266
27 Cody Ware Dale Coyne Racing 1'13.757
28 Dalton Kellett AJ Foyt Racing 1'12.549

Pubblicato da Marco Borgo, 14/08/2021

Tags
Logo MotorBox