Autore:
Simone Valtieri

ITALO AMERICANO DI SUCCESSO Donald Panoz, nato 83 anni fa ad Alliance, in Ohio (Stati Uniti), è scomparso nella serata di ieri, per le conseguenze di un tumore al pancreas. Fu imprenditore nel ramo farmaceutico e, soprattutto, fondatore dell'omonima azienda automobilistica. Omonima poi fino a un certo punto, visto che il cognome originario di "Don", come tutti lo chiamavano, è Panunzio. Il padre, Eugenio, emigrò negli States all'inizio del secolo scorso da Avezzano (L'Aquilia), accorciando il proprio cognome in Panoz. Fu un campione di boxe, e tosto come lui era anche il figlio, che mentre studiava alla Duquesne University gestiva due farmacie. Nel 1961 insieme a un socio, tale Milan Puskar, fondò la casa farmaceutica Milan Pharmaceuticals (Attualmente Mylan Inc.) nel West Virginia, azienda che poi lasciò nel 1969, trasferendosi in Irlanda e fondando la Elan Corporation.

PASSIONE LE MANS Ma è il 1989 l'anno chiave della sua vita, quando seguendo la grande passione del figlio per le auto patrocinò la fondazione della Panoz Auto Development, gestita proprio dal suo erede, Dan Panoz. Agli inizi il nome Panoz si fa conoscere in America gestendo strutture come l'impianto Road Atlanta, e partecipando alle prime gare di durata con le Panoz Esperante e Roadster. L'esperienza nell'Endurance porta all'iscrizione alla Le Mans, con l'apice raggiunto nel 2006, quando nella classe GT2 la Esperante riesce a salire sul gradino più alto del podio più ambito del mondo delle corse di durata. Di quell'anno anche l'affermazione nella prestigiosa 12 ore di Sebring.

LEGATO ALL'EUROPA  I nomi di altri due celebri modelli delle sue auto sportive ricordano le località di origine di suo padre, come la Panoz Abruzzi o la Panoz Avezzano. Amante dei vini e del golf, Don restò comunque attivo nel settore automobilistico dal quale era rimasto rapito. Vi furono anche delle Panoz costruite appositamente per campionati Formula, ossia a ruote scoperte, come le G-Force che presero parte a IndyCar e ChampCar. A livello dirigenziale fu tra i fondatori dell'ALMS (American Le Mans Series), e soprattutto della Petit Le Mans, giunta alla 21° edizione e che si disputa proprio al Road Atlanta di Braselton, in Georgia (Usa). Nel comunicato della famiglia, che ne annuncia la dipartita, si legge: "Dopo una breve battaglia con un tumore al pancreas, si è goduto la sua ultima sigaretta e ha salutato il mondo."


TAGS: Petit Le Mans Don Panoz Panoz Panoz Esperante Dan Panoz