news

Volvo S60 D5


Avatar Redazionale , il 01/08/01

20 anni fa -

La novità riservata da Volvo per lo scenario del salone diGinevra si cela sotto un volto noto, la S60: si tratta del nuovo motoreturbodiesel realizzato interamente da Volvo Car Corporation. Un propulsorecinque cilindri in linea di 2.4 litri, tutto in alluminio e con tecnologiacommon-rail, superiore al 2500 cc che lo ha preceduto in tutti i parametripiù significativi, che la Casa svedese introdurrà anche sui modelli S80 e V70nel corso della primavera 2001.

Siglato D5244T e costruito nella fabbrica di motori VolvoCars di Skövde, sarà inizialmente disponibile solo in abbinamento ad un cambiomanuale. Qualche dato: la potenza massima è pari a 163 cavalli (120 kW)a 4000 giri, rispetto ai 140 cv (104 kW) del vecchio motore, la coppia èaumentata a 340 Nm a 1750 giri dai precedenti 290 Nm a 1900 giri, l’accelerazioneda 0 a 100 chilometri all’ora richiede meno di dieci secondi, uno in menodella versione precedente. Il peso (pari a 185 chilogrammi) è stato ridottograzie alla costruzione interamente in alluminio e il comfort èmigliorato per merito di a una installazione più efficiente e di unainsonorizzazione più efficace.

Dove sta il trucco? Nella tecnologia common rail

, chedistribuisce il carburante ai diversi cilindri attraverso un condotto unico adaltissima pressione: il vantaggio tecnico più significativo è l’estremaprecisione con cui si può controllare il processo di combustione, dosando almillilitro la quantità di carburante iniettato nei cilindri. Quindi, prontezzadi risposta, prestazioni, consumi ed emissioni ridotti, minore rumorosità.

Buone notizie anche per i parametri ambientali: il nuovo 2.4turbodiesel è largamente al di sotto dei limiti fissati dalla normativa 2000Euro3, e rispetto al precedente propulsore il livello delle emissioni nociveallo scarico è stato, in pratica, dimezzato. "La combinazione diprestazioni più elevate, miglior comfort e consumi contenuti aumenta la nostracompetitività sul mercato del Diesel, in crescita continua", sono state leparole di Lars-Gustaf Hauptmann, responsabile del progetto del nuovo motore allaVolvo Cars.

Andrea Sperelli
22 febbraio 2001


Pubblicato da Redazione, 01/08/2001
Gallery
Logo MotorBox