Citroën Grand C4 Picasso - Family friendly

Adotta un melo in Val di Non


Avatar di Isabella Galli , il 27/08/13

8 anni fa - Alla scoperta dei segreti del frutto più famoso della storia

Una delle proposte più interessanti per l'autunno è un fine settimana in Val di Non. Dal 6 settembre e fino al 27 ottobre potrete adottare un melo - o regalarlo a qualcuno

Benvenuto nello Speciale VAL DI NON: ME LA GUIDO E... MELA GODO, composto da 8 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario VAL DI NON: ME LA GUIDO E... MELA GODO qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

A PROVA DI BAGAGLIAIO Se quest'anno avete deciso che la famiglia farà una vacanza total green all'insegna della bellezza ma anche della bontà, una delle proposte più interessanti per l'autunno è un fine settimana in Val di Non, tra i meleti centenari, dove potrete far emergere il vostro lato più agreste. Dal 6 settembre al 27 ottobre potrete adottare un melo - o regalarlo a qualcuno - e, mentre vi date da fare a staccare frutti dagli alberi, farvi raccontare dagli agricoltori del Consorzio Melinda tutti i segreti della coltivazione delle mele e del raccolto (per esempio, lo sapevate che il picciolo deve assolutamente restare attaccato al frutto se volete che si conservi a lungo?). Le vostre fatiche verranno ricompensate: potrete infatti portarvi a casa una cassetta piena di mele ciascuno, raccogliendole dall'albero che voi stessi sceglierete. E visto che si tratta di una vacanza bella ma anche buona, gli agriturismi del consorzio Melinda propongono per chi soggiorna presso di loro sani e gustosi prodotti a base di mela capaci di soddisfare anche i palati più capricciosi ed esigenti dei piccoli, dai succhi di frutta agli snack alle torte fino alle marmellate. Quando si dice "una mela al giorno"...(www.visitvaldinon.it, tel. 0463830133).

Immagini: Archivio Fotografico ApT Val di Non


Pubblicato da Isabella Galli, 27/08/2013
Gallery
Val di Non: me la guido e... mela godo
Logo MotorBox