Logo MotorBox
Automotoretrò, al via la 40esima edizione della fiera che celebra la storia dei motori
Auto e moto storiche

Automotoretrò, al via la 40esima edizione che celebra la storia dei motori


Avatar di Claudio Todeschini , il 28/02/23

1 mese fa - Automotoretrò, al via la 40esima edizione della fiera che celebra la storia dei motori

Appuntamento il 4 e 5 marzo presso le Fiere di Parma per il salone dedicato ad auto e moto storiche. Tutte le info, biglietti e orari

Appassionati di auto e moto storiche, l’appuntamento da non perdere per il prossimo fine settimana del 4 e 5 marzo è alle Fiere di Parma, quando aprirà i battenti la 40esima edizione di Automotoretrò, salone tutto dedicato ad auto e moto storiche.

GLI EVENTI 

Automotoretrò, una fotografia dalle scorse edizioni Automotoretrò, una fotografia dalle scorse edizioni

Automotoretrò - Protagonista della due giorni parmense, il salone dedicato al motorismo storico nato dall’iniziativa di quattro soci della Scuderia Rododendri. Tra di loro anche Beppe Gianoglio, che dal 1983 cura in prima persona l’organizzazione dell’evento. Automotoretrò conta più di 1.200 espositori e oltre 67.000 visitatori provenienti da tutta Europa, in particolare da Francia, Svizzera, Regno Unito, Spagna, Germania, Austria e Olanda.

Automotoretrò, una fotografia dalle scorse edizioni Automotoretrò, una fotografia dalle scorse edizioni

Automotoracing - Dedicato alle fuoriserie costruite per le gare in pista o nei rally, senza dimenticare le auto modificate, sotto e sopra il cofano. Dal 2009 Automotoracing attira appassionati di auto e moto da competizione, customizzazione, tuning e racing.

Automoto Green Future - Seconda edizione per questa manifestazione dedicata alla mobilità sostenibile, un’occasione per parlare di auto, moto e di ogni altro mezzo di spostamento in ottica ''green'' ma anche per parlare di ambiente e di futuro.

VEDI ANCHE

Automotoretrò, una fotografia dalle scorse edizioni Automotoretrò, una fotografia dalle scorse edizioni

La Grande Sfida - Una manifestazione nella manifestazione, che vede otto piloti professionisti a bordo di vetture di classe R5 e altrettante campionesse di rally su Peugeot 208 R2B, impegnate in una gara all’ultimo secondo.

IL PROGRAMMA

Automotoretrò, una fotografia dalle scorse edizioni Automotoretrò, una fotografia dalle scorse edizioni

Oltre alle esposizioni di Automotoretrò e Automotoracing, sabato 4 marzo si terrà l’asta di auto storiche della ''Casa d'Aste della Motor Valley'', mentre domenica ci sarà l’asta della ''Casa d'Aste Wannenes'', per chi cerca classiche e youngtimer.

QUANDO, DOVE

Automotoretrò si svolgerà presso le Fiere di Parma, in Viale Delle Esposizioni 393, raggiungibili in auto oppure con i mezzi pubblici. Nei giorni della fiera sarà attivo un servizio navetta che collega la fiera con il centro città e la stazione ferroviaria. La fiera avrà i seguenti orari di apertura:

  • Venerdì 3 marzo dalle 10 alle 19 (solo operatori)
  • Sabato 4 marzo dalle 10 alle 19 (aperto al pubblico)
  • Domenica 5 marzo dalle 10 alle 19 (aperto al pubblico)

Automotoretrò, una fotografia dalle scorse edizioni Automotoretrò, una fotografia dalle scorse edizioni

BIGLIETTI

Il biglietto giornaliero può essere acquistato online sul sito della manifestazione, al costo di 12 euro, oppure direttamente in cassa al costo di 15 euro. Il parcheggio per tutta la giornata costa 8 euro online, 10 euro in cassa.


Pubblicato da Claudio Todeschini, 28/02/2023
Tags
Gallery
Vedi anche