Autore:
Emanuele Colombo

SAPPIAMO QUASI TUTTO Dalla concept alla vettura di produzione: la compatta derivata dalla Volkswagen I.D., che potrebbe chiamarsi Volkswagen ID Neo, comincia a prendere forma. Un membro del consiglio di amministrazione dell'azienda ha infatti rivelato via Twitter autonomia, tempi di ricarica, prezzi e data di lancio della futura compatta elettrica. Secondo Jürgen Stackmann, la compatta a due volumi Volkswagen I.D. Potrà percorrere 550 km con ogni ricarica, calcolati secondo la nuova procedura di prova WLT: 467 km secondo il metodo dell'EPA americana.

QUANTO COSTERÀ Più interessante di tutto è che la nuova auto elettrica Volkswagen I.D. Neo, avrà il costo di una normale Golf Diesel, sempre secondo le indicazioni di Stackmann. Una forbice piuttosto ampia, va detto, visto che il prezzo base varia in Germania tra 23.900 e 34.550 euro, ma il risultato pare comunque degno di nota anche se alla fine la Volkswagen elettrica dovesse avvicinare maggiormente il limite superiore.

LA RICARICA D'altra parte, non tutte le Volkswagen I.D. avranno l'autonomia di cui sopra. Grazie alla versatilità della piattaforma MEB, infatti, i modelli base avranno una batteria più piccola, che consentirà circa 331 km di strada con una carica completa. La ricarica potrà essere effettuata con colonnine fino a 125 kW di potenza, dalle quali si recupererebbero, pare, fino a 400 km di autonomia in mezz'ora (nei modelli dalla batteria più grande).

GLI INTERNI Insieme con le ultime foto spia, che pubblichiamo, sono poi arrivate ulteriori indicazioni su come la compatta elettrica sarà fatta: sotto al cofano e dentro l'abitacolo. Si dice che i prototipi abbiano una strumentazione digitale molto ricca, che comprende un Head Up Display, un inedito pannello davanti al guidatore e un ulteriore schermo a centro plancia. Il motore è accreditato di 300 Nm di coppia e il diametro di svolta si prevede inferiore ai 10 metri, per una manovrabilità ottimale nei percorsi cittadini.

QUANDO ARRIVA Per permettere di ordinare l'automobile, Volkswagen si starebbe ispirando al sistema di Tesla, con una piattaforma che dovrebbe limitare al massimo il numero di clic necessari per scegliere modelli, colori e specifiche. Le prenotazioni per la Volkswagen I.D. si apriranno nella primavera del 2019, per un inizio della produzione entro la finie dell'anno e il debutto nelle concessionarie a inizio 2020.


TAGS: autonomia Volkswagen ID data di lancio tempi di ricarica volkswagen elettrica