Autore:
Luca Cereda

SECONDA CHANCE 400 cavalli per una Golf? L'idea non è nuova, ma è concreta ora più che mai. Con la prossima generazione della compatta tedesca, attesa verso la fine dell'anno, dovrebbe infatti debuttare una versione ad alte prestazioni mai vista prima: si chiamerebbe Volkswagen Golf R Plus. Le prime conferme ufficiali arrivano sottovoce e sono state rese note dal magazine inglese Autocar.

LE ISPIRAZIONI Chi ha buona memoria ricorderà la Golf R400, una concept dalla potenza specifica di 200 cv/litro, alleggerita e capace di uno 0-100 da 3,9 secondi: un progetto che, con l'esplosione del dieselgate, si è arenato allo stadio di prototipo. Adesso le cose stanno per cambiare. Non solo perché le tossine del dieselgate si sono in parte dissipate, con Volkswagen in prima linea nella rivoluzione elettrica. Ma anche perché, tra i sostenitori della Golf R Plus, ci sarebbe Herbert Diess, numero uno del marchio tedesco. Un po' R400 un po' Golf Gti TCR, la R Plus riprenderebbe alcuni degli stilemi stilistici proposti da queste: secondo i ben informati il design sarebbe già più che abbozzato sulla base della versione a cinque porte (la Golf 8 sarà solo così).

QUOTA 4...CENTO Quanto al motore, con ogni probabilità un 2.0 litri turbo benzina, quest'ultimo arriverà a una potenza massima che dovrebbe essere compresa tra i 380 e i 400 cavalli. Trazione integrale, ovviamente, per quella che sarà la Golf più estrema e – si suppone – più costosa di sempre.


TAGS: volkswagen golf 8 volkswagen golf r plus