Autore:
Emanuele Colombo

UN ALTRO TWEET DI ELON MUSK La Tesla Model 3 doveva essere l'elettrica accessibile e ha fatto notizia negli USA per il prezzo annunciato di 35.000 dollari. Al momento attuale, però, le versioni offerte sono tutte più care. Ma Elon Musk ha annunciato – via Twitter, come al solito – che una nuova Tesla Model 3 più economica sarebbe nei piani a breve termine dell'azienda.

LA SCHEDA TECNICA La nuova Model 3 economica avrebbe 260 miglia di autonomia (poco meno di 420 km), raggiungerebbe i 200 km/h e i 100 km/h da ferma in 5,8 secondi circa. Il risparmio, rispetto alla versione ora in vendita, sarebbe di 4.000 dollari. Bene, ma non benissimo, visto che la Model 3 in consegna costa 49.000 dollari.

QUANDO ARRIVA LA BASE Di fatto, la nuova Tesla Model 3 annunciata da Musk sarà un modello di fascia media, che si inserirà sì sotto a quella da 49.000 dollari (a trazione posteriore e capace di 500 km di autonomia, quasi 235 km/h di punta e uno 0-100 in 5,2”), ma ancora sopra il modello base: quello da 35.000 dollari che ha fatto da esca per l'interesse pubblico e che dovrebbe entrare in produzione verso la metà del 2019, con un'autonomia di 350 km.


TAGS: elon musk tesla model 3