Logo MotorBox
Anteprima

Dacia Bigster: anticipazioni e prezzi del Big... brother di Duster


Avatar di Alessandro Perelli , il 19/06/24

3 settimane fa - Arrivo sul mercato e quanto potrebbe costare il SUV Dacia Bigster

Scheda tecnica e foto spia di nuovo SUV ibrido Dacia Bigster
Possibile debutto fra un anno per l'inedito SUV romeno, che sarà equipaggiato con motori ibridi e ospiterà fino a sette persone

Poco più di tre anni fa Dacia ha presentato il concept del suo futuro SUV Bigster e oggi abbiamo delle belle novità per tutti gli affezionati del brand romeno. Nei giorni scorsi è stato immortalato in anteprima il fratello maggiore della Duster nel corso di alcuni collaudi sulle strade della soleggiata Spagna. Il prossimo modello prende in prestito spunti stilistici proprio dalla Duster di ultima generazione e dal concept che abbiamo visto del 2021. Anche sotto la pesante tuta mimetica, le sembianze sembrano simili a quello del SUV compatto oggi a listino. Discorso che vale per la forma e le dimensioni della griglia, per la grande presa d'aria del paraurti e quelle laterali, che si trovano più in basso. Infine, per i fari, che sembrano avere una grafica quasi uguale.

Nuovo Dacia Bigster: il SUV romeno durante i collaudi sulle strade della Spagna Nuovo Dacia Bigster: il SUV romeno durante i collaudi sulle strade della SpagnaIN CODA UNO STILE TUTTO NUOVO Sul retro, i cambiamenti sembrano più significativi. A prima vista, il paraurti ha un design più pulito, ma potrebbero essere i pannelli della mimetizzazione a dare queste forme; quindi, ci teniamo un pizzico di margine per dare un giudizio definitivo sullo stile del SUV. Il portellone ha un look diverso, con un incavo più stretto per il portatarga, e sopra dovrebbe riportare la scritta Dacia per esteso. D'altro canto, i gruppi ottici posteriori sembrano avere la stessa forma e disegno di quelli che equipaggiano l'ultima Duster.

Nuovo Dacia Bigster: passo allungato per ospitare fino a sette passeggeri Nuovo Dacia Bigster: passo allungato per ospitare fino a sette passeggeriSUV CON SETTE POSTI Un confronto fianco a fianco con il SUV attuale rivela che Bigster ha un passo leggermente più lungo, il che è comprensibile, dato che dovrebbe essere lanciato con sette posti, probabilmente opzionali, e con le versioni base che dovrebbero mantenere la classica disposizione a cinque sedute. Più da vicino, possiamo osservare come lo sbalzo anteriore abbia all'incirca le stesse misure di Duster, ma quello posteriore è notevolmente più lungo. È interessante anche che il lunotto abbia una forma meno arcuata.

Nuovo Dacia Bigster: design moderno con spunti di stile ispirati alla Duster Nuovo Dacia Bigster: design moderno con spunti di stile ispirati alla DusterABITACOLO “DIGITALE” Per quanto riguarda gli interni, la Dacia Bigster presenterà probabilmente un pannello del cruscotto quasi identico alla nuova Duster. Potrebbe avere lo stesso display infotainment da 10,1 pollici e cruscotto da 7 pollici; inoltre, è piuttosto probabile che vedremo lo stesso volante, prese d'aria, pulsanti, manopole e così via, ovviamente con i dovuti ritocchi stilistici per mettere un timbro distintivo rispetto alla Duster.

VEDI ANCHE



Nuovo Dacia Bigster: design muscoloso e dimensioni che sfiorano il segmento D Nuovo Dacia Bigster: design muscoloso e dimensioni che sfiorano il segmento DIBRIDO AVANTI TUTTA Lato tecnologico, sotto la carrozzeria si trova la stessa piattaforma CMF-B diffusa su tutta la gamma di modelli Dacia e su altri prodotti del Gruppo Renault. In aggiunta, è molto probabile che Bigster presenti gli stessi propulsori della Duster attuale, con versioni mild-hybrid, full-hybrid e GPL. Oggi, il modello più potente della Duster è l'Hybrid 140, che utilizza un motore full-hybrid con 140 CV. È probabile che Bigster sia equipaggiato con un propulsore più performante nella sua versione top di gamma per compensare il fatto di essere più grande e, quindi, più pesante.

Nuovo Dacia Bigster: probabile arrivo nel 2025 con motori ibridi e anche 4x4 Nuovo Dacia Bigster: probabile arrivo nel 2025 con motori ibridi e anche 4x4IN AGENDA PER IL 2025? Infine, mentre la Duster è un SUV compatto, la Bigster si avvicinerà alla classe superiore di segmento D e sarà disponibile anche con un sistema di trazione integrale, con Renault che, probabilmente, venderà la versione brandizzata con la losanga nei mercati extraeuropei. La produzione dovrebbe avvenire nello stabilimento Mioveni in Romania e i primi esemplari dovrebbero uscire dalla catena di montaggio il prossimo anno.

Dacia Bigster, un nuovo video per il SUV romeno Dacia Bigster, un nuovo video per il SUV romenoQUANTO COSTA Quanto ai prezzi, i rumor vanno presi con beneficio di inventario, poiché si riferiscono al mercato inglese e potrebbero quindi non trovare riscontro nel futuro listino per l'Italia. In ogni caso, fonti bene informate indicano in ''meno di 20.000 sterline'' la soglia di ingresso, equiparando la cifra a quella della Duster in UK. Al cambio attuale fanno circa 23.700 euro e, sul nostro mercato, la nuova Duster si colloca tra i 19.700 euro de modello a GPL e i 26.400 euro della Hybrid 140, passando per i 22.900 euro della mild-hybrid. Staremo a vedere se sul nostro mercato verrà confermata la medesima strategia o se la Bigster occuperà invece una fascia di prezzo superiore. 


Pubblicato da Alessandro Perelli, 19/06/2024
Tags
Gallery
Vedi anche