Autore:
Giulio Scrinzi

PRONTA A FENDERE L'ARIA È stata svelata finalmente presso lo stand Porsche del Salone di Ginevra 2017 la rinnovata Porsche 911 GT3 2017, che trae ispirazione dalla versione utilizzata nelle competizioni sia nella motorizzazione che nelle forme. Il propulsore è aspirato e cresce fino a 4.0 litri, con una potenza da 500 CV, mentre il nuovo profilo aerodinamico integra prese d'aria e spoiler che migliorano le prestazioni. Non ultima, la possibilità di scegliere per il cambio manuale al posto del PDK a doppia frizione, per sentirsi come i veri piloti. Ordinabile fin da subito al prezzo di € 157.580, sarà lanciata sul mercato italiano a partire dalla metà di giugno.

MOTORE DA COMPETIZIONE Anche se in molti si aspettavano la presenza del propulsore turbo, la nuova Porsche 911 GT3 anche per quest'anno rimane aspirata: il motore prescelto è un sei cilindri boxer quattro litri da 500 CV ed un rapporto peso-potenza di 3,88 kg/kW (2,86 kg/CV), praticamente lo stesso utilizzato dalla sua controparte da corsa della 911 GT3 Cup. Dotata di serie del cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) a sette rapporti, a richiesta sostituibile con quello manuale a sei marce, la nuova 911 GT3 pesa solamente 1.430 kg a serbatoio pieno, il che le garantisce un'accelerazione 0-100 km/h in 3,4 secondi ed una velocità massima di 318 km/h. I consumi? 12,7-12,9 L/100 km nel ciclo combinato.

TELAIO A RUOTE STERZANTI Se il motore è da competizione, il telaio della nuova Porsche 911 GT3 non è da meno: ribassato di circa 25 mm rispetto alla 911 Carrera S, beneficia dell'asse posteriore sterzante in direzione contraria o uguale a quello anteriore. La dinamica di guida si arricchisce poi del sistema supporti motore attivi e dal differenziale posteriore autobloccante.

DESIGN SENZA COMPROMESSI A livello di estetica, la rinnovata 911 GT3 si presenta come una vettura pronta fin da subito a scendere in pista: un dato di fatto sottolineato dall'alettone posteriore in carbonio assieme alle aperture per l'aria di scarico ed al nuovo diffusore, oltre al frontale ed allo spoiler anteriore che migliorano complessivamente l'assetto aerodinamico. Gli interni, inoltre, ricalcano una volta di più la sua indole racing, con il volante sportivo GT dal diametro di 360 mm ed i sedili sportivi Plus dai fianchi pronunciati e con la regolazione longitudinale meccanica (altezza ed inclinazione sono, invece, settabili elettricamente).

SMARTPHONE A PORTATA DI MANO Per quanto riguarda la dotazione elettronica di serie, la nuova 911 GT3 è provvista del sistema Porsche Communication Management (PCM), che include il modulo di navigazione online con informazioni sul traffico in tempo reale ma anche il Connect Plus e l'app Porsche Track Precision, per visualizzare, registrare ed analizzare i dati di guida direttamente sul proprio smartphone.


TAGS: porsche auto salone di ginevra 2017 ginevra 2017 novità auto salone di ginevra 2017 porsche 911 gt3 2017 porsche salone di ginevra 2017 porsche 911 gt3 ginevra 2017