Pubblicato il 27/04/20

LA TURBO NEL SUO ABITO PIÙ GLAMOUR Tra tutte le auto della gamma Porsche, la 911 rimane il modello che più rappresenta lo spirito del Marchio. E tra le 911, la più iconica è certamente la Turbo, che dal lancio della prima generazione, la 930, ha perso la connotazione di 911 più estrema (per lasciare questo titolo alla GT2) e trasformarsi nella GT capace di andare fortissimo ovunque e nelle mani di chiunque. E senza rinunciare a palate di glamour: specie nella versione Cabrio, che nella nostra fotogallery potete ammirare in versione 2020, impegnata in alcuni test su strada.

AERODINAMICA ATTIVA Della nuova Porsche 911 Turbo S sappiamo già tutto, ma della più tranquilla Porsche 911 Turbo Cabrio 2020 - quella senza la S sul cofano - non ci sono ancora informazioni uffciali. Da quello che si vede nelle foto, i fascioni anteriore e posteriore sono leggermente diversi, ma rimangono i dispositivi per l'aerodinamica attiva: lo spoiler anteriore in tre parti regolabili separatamente e l'alettone posteriore robotizzato, capace di variare altezza e inclinazione secondo le condizioni di guida.

Porsche 911 Turbo Cabrio 2020: lo spoiler attivo sotto al muso è in posizione estesa

LA SCHEDA TECNICA PRESUNTA Si direbbero mantenuti anche i cerchi di diametro differenziato, da 20 pollici all'anteriore e 21 pollici al posteriore, qui però privi del monodado centrale di serraggio. Tutto fa pensare che anche l'allargamento delle carreggiate di 42 mm all'anteriore e 10 mm al posteriore della 911 Turbo S Coupé sia stato mantenuto sulla Cabrio. Al di sopra di ogni sospetto sono la presenza della trazione integrale e del cambio PDK a 8 rapporti, specifico per la 911 sovralimentata.

LE IPOTESI SU PRESTAZIONI E PREZZO Il divario di potenza dovrebbe essere di una cinquantina di cavalli, che nelle Turbo normali (Cabrio e Coupé) dovrebbe fermare il banco dinamometrico a quota 600 CV. Tuttavia le prestazioni non saranno lontane dai 330 km/h di punta e dai 2,7'' nello 0-100 fatti segnare dalla Turbo S: qualche differenza la si potrà notare, semmai, nello 0-200 km/h, dove la Turbo normale risulterà leggermente più lenta. Per avere conferma di tutto ciò non dovremo attendere molto, visto che il lancio della nuova Porsche 911 Turbo Cabrio 2020 è atteso appunto entro l'anno, con un prezzo d'attacco che stimiamo possa collocarsi tra i 200 e i 210 mila euro.


TAGS: porsche porsche turbo porsche 911 turbo cabrio porsche 911 porsche 911 turbo