Infiniti Project Black S: aggiornata la prima dual-hybrid stradale
Parigi 2018

Infiniti Project Black S: come cambia per Parigi 2018


Avatar di Emanuele Colombo , il 01/10/18

3 anni fa - Infiniti Project Black S: aggiornata la prima dual-hybrid stradale

Dopo il concept di design del 2017, Infiniti presenta il prototipo di sviluppo: aggiornato e con tutte le tecnologie al loro posto

Benvenuto nello Speciale PARIGI 2018, composto da 97 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario PARIGI 2018 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

DUAL-HYBRID Non ci eravamo già incontrati? Dopo il debutto del concept di design Infiniti Project Black S al salone di Ginevra 2017, ecco che al salone di Parigi 2018 la casa giapponese parte del gruppo Renault presenta il prototipo di sviluppo: aggiornato nelle forme e con tutte – o quasi – le tecnologie al loro posto. Per prima quella del motore ibrido con tecnologia dual-hybrid Renault Sport Formula One, messo a punto con ampio travaso di conoscenze dal mondo della Formula 1.

VEDI ANCHE



RECUPERA ANCHE IL CALORE In particolare la tecnologia dual-hybrid introduce, in un modello stradale, la capacità di recuperare non solo l'energia cinetica in frenata ma anche l'energia termica: proprio come le power unit delle monoposto di F1. Il motore VR30 V6 con 2 turbocompressori è derivato da quello da 400 CV della Q60, ma utilizza ora due sistemi di raccolta dell'energia termica (MGU-H) che sviluppano elettricità in accelerazione. Inoltre un sistema MGU-K provvede a generare elettricità in frenata, come sulle ibride tradizionali.

LO SVILUPPO CONTINUA Basata sulla struttura della coupé Infiniti Q60, la Infiniti Project Black S in versione 2019 è stata poi aggiornata con la riduzione del peso, interni ispirati alle competizioni sportive e una revisione del progetto aerodinamico della carrozzeria. Massima espressione della tecnologia Infiniti e finalizzata ad anticipare soluzioni per una futura halo car ad alte prestazioni, Project Black S combina le prestazioni supersportive con la gestione intelligente dell'energia. Il suo sviluppo dovrebbe proseguire nel corso del 2019, quindi non è escluso che si riproporrà, in veste ulteriormente aggiornata, anche nei saloni del prossimo anno.


Pubblicato da Emanuele Colombo, 01/10/2018
Gallery
parigi 2018
Logo MotorBox