Prova su strada
Ford Puma 1.4 16V

Ford Puma 1.4 16V

Lo spirito della Puma è indomabile, come recita lo slogan pubblicitario, anche con 300 cc in meno. È disponibile dai concessionari Ford la versione 1.400 della small coupé, equipaggiata con il 4 cilindri con distribuzione a sedici valvole.

1 0

LA NOVITA' Il motore, collaudato già sulla Fiesta, eroga 90 Cv a 5.600 giri (125 a 6.300 giri per la versione 1.7 VCT), con una coppia massima di 125Nm a 4.500 giri (157Nm a 4.500 giri per la 1.7). È impossibile distinguerla dalla versione 1.700.

ZERO OPTIONAL Colori e dotazione sono gli stessi tra le due versione e anche la formula Zero Optional: l'allestimento è infatti unico e comprende tutto il desiderabile. Perfino la vernice metallizzata è di serie, e fan parte della dotazione anche l'Abs con Tcs (il controllo elettronico di trazione) e Ebd (ripartitore di frenata), il doppio airbag frontale, il climatizzatore, i cerchi in lega da 15 pollici, l'immobilizer, il sedile di guida e gli specchi (riscaldabili) a regolazione elettrica, l'impianto stereo con lettore Cd, il servosterzo e il volante sportivo con inserti in pelle. Per il resto è la Puma a cui MotorBox ha già dedicato un dossier.

AL VOLANTE Anche alla guida, la versione 1.4 non è certo la sorella povera. Il 16 valvole non tradisce l'impostazione sportiva, benché estirpato dal vano motore di una utilitaria. Nelle prime tre marce, sembra quasi che sotto il cofano ci sia il motore 1.7: rapporti forse più corti (ma non troppo) compensano la differenza di potenza. La IV e la V marcia si allungano e sembra quasi che la piccola Puma, raggiunti i 130 km/h si sieda un po'. Ma è sufficiente distrarsi un attimo per vedere l'ago del tachimetro vicino alla tacca dei 190. La velocità massima dichiarata è di 180 km/h e va considerato che il contachilometri della nostra Puma all'inizio della prova segnava appena 68 chilometri percorsi…

VELOCE Senza sforzo, con il pedale dell'acceleratore appena premuto si tiene una velocità di crociera di 170 chilometri l'ora tachimetrici con una grande serenità per chi guida e per chi siede sul sedile del passeggero. Il livello di comfort, come già avevamo riscontrato sulla 1.700, è davvero molto elevato per una coupé lunga 3,98 metri, larga 1,67 e dal prezzo contenuto. Divertente e sicura è la guida, grazie anche a comandi facili: ben dimensionati i freni, ben tarato l'assetto, sportivo il cambio e istintivo è lo sterzo. Un bel giocattolo che non stanca nell'uso quotidiano.


7 aprile 1998  


TAGS: ford puma 1.4 16v

Back To Top