AMERICA’S IMPORT Appaiono anche Marylin Monroe, James Dean e il cestista Julius Erving, meglio conosciuto come Doctor J. Ma il protagonista assoluto dello spot di Chrysler al Super Bowl 2014 è indiscutibilmente Bob Dylan. Sulle note di Things have changed, il cantautore pop riscalda l’orgoglio americano: “Lasciate che i tedeschi facciano la birra, permettete agli svizzeri di costruirvi gli orologi, fate in modo che gli asiatici assemblino i vostri smartphone, ma le macchine…


TAGS: chrysler 200 super bowl 2014 spot chrysler bob dylan