The most important thing in life will always be the people in this room, right here, right now. Salute mi familia”. Tradotto: “Le cose più importanti della mia vita saranno sempre le persone in questa stanza, qui e adesso. Salute, famiglia mia”. Sembra essere stata scritta ad arte questa battuta di Dominic Toretto (alias Vin Diesel), ora che dal copione di Fast and Furious 6, ultimo episodio della celebre saga hollywoodiana, passa a sublimare la clip dedicata dall’intero cast e produzione del film a Paul Walker (clicca sopra).

Walker, co-protagonista di Vin Diesel nel film nei panni dell’ex agente federale Brian O’Conner, è morto settimana scorsa in un incidente stradale a bordo di una Porsche Carrera GT, a Santa Clarita, in California. Non guidava lui bensì un suo amico, Roger Rodas, morto anch’egli: era proprietario di un negozio di articoli per customizzare le auto e in passato ha corso in team con Walker. Il destino beffardo ha voluto che Walker incontrasse una morte che – nella finzione – tante volte aveva scampato nei suoi film. Aveva 40 anni, ha perso la vita giovane come James Dean. Anche lui morto in un incidente, anche lui su una Porsche. 


TAGS: paul walker fast and furious vin diesel