Autore:
Andrea Rapelli

GUARDARE AVANTI Grandi cambiamenti per i Volvo Trucks: dal 2012, infatti, ben 5 nuovi modelli sono stati lanciati dalla Casa Svedese. Prima è stata la volta del Volvo FH, poi sono arrivati anche i fratelli FM, FMX, FE e FL.

LOOK E COMFORT Per prima cosa, i designer hanno dato una passata di matita ai gruppi ottici anteriori dei Volvo Truck, tutti dalla classica forma a V, e non si sono dimenticati di spostare sotto il parabrezza l'iconico Iron Mark della Casa. Un gran lavoro ha poi riguardato gli interni, che sono diventati ancora più comodi e confortevoli. Per viaggi sempre meno affaticanti.

I-SHIFT Disponibile su Volvo FH, FM, FMX ed FE, il cambio automatico I-Shift dà una bella mano per ridurre i consumi e semplificare la vita ai conducenti. Grazie al software I-See, la trasmissione è capace di selezionare autonomamente il rapporto più giusto, accelerare e attivare il freno motore in discesa. I dati raccolti su una determinata strada dal primo camion transitato servono ad aggiornare – tramite trasmissione wireless – un server Volvo Truck specifico. Dal quale altri camion attingeranno preziose informazioni quando si troveranno sullo stesso percorso: così, l'I-See può adeguare cambi marcia, acceleratore e freno motore, per risparmi che possono raggiungere – sui lunghissimi tragitti – anche il 5%.


TAGS: volvo fh fmx fe ed fl