Autore:
Giulio Scrinzi

NINJA SPIRIT Le presentazioni dei team che comporranno la griglia di partenza del Mondiale Superbike 2018 si stanno succedendo senza sosta e ieri sera è toccato al Kawasaki Racing Team svelare al mondo la propria line-up... Ovviamente composta dal duo vincente di Jonathan Rea e Tom Sykes, che porteranno in pista l'ultima evoluzione della ZX-10RR, depotenziata nel regime motore dal nuovo regolamento ma che, al momento, sembra non risentire di questa limitazione viste le recenti performance di primo livello mostrate negli ultimi test ufficiali andati in scena prima a Jerez e poi a Portimao.

IN DIFESA DEL TITOLO Protagonista della serata, oltre alla nuova verdona di Akashi rinnovata nella propria grafica sulle carene, è stato il Campione del Mondo in carica, un Jonathan Rea che l'anno scorso ha centrato il suo terzo Titolo Mondiale consecutivo. Al momento il suo palmares conta 54 vittorie e 112 podi, ma a quanto pare il suo obiettivo è fare ancora di più nel 2018, visto che sarà chiamato a difendere la propria leadership dagli agguerriti piloti di Ducati, Yamaha e Honda. “È sempre un'emozione rivelare i nuovi colori della nostra moto, perchè questo delinea il momento in cui la stagione inizia per davvero – ha affermato Rea durante la presentazione – Ora è il momento di tornare a correre e non vedo l'ora di scendere in pista. L'evento di stasera è stato eccezionale e questo mi rende orgoglioso di essere un pilota Kawasaki”.

PRONTO ALLA RISCOSSA Il suo compagno di squadra, Tom Sykes, si presenterà invece sulla griglia di partenza di Phillip Island in una condizione decisamente più favorevole rispetto a quella dell'anno scorso. Nonostante il Titolo Mondiale centrato nel 2013 e continui risultati di prestigio in tutti questi anni, Mr Superpole è consapevole di dover fare un netto salto di qualità per tornare a lottare per la vittoria. “Quest'anno tutto è possibile: abbiamo portato a termine un ottimo programma di test e in questo momento mi sento pronto per gareggiare ad alto livello – ha commentato Sykes - Il lancio della nuova ZX-10RR è stato fantastico e sicuramente è il modo migliore per iniziare con il piede giusto la nuova stagione”.


TAGS: superbike sbk jonathan rea tom sykes kawasaki racing team superbike 2018 sbk 2018 jonathan rea 2018 kawasaki racing team 2018 tom sykes 2018