Primo contatto
Nuovo Peugeot Belville: il ruota alta francese premium

Nuovo Peugeot Belville:
il ruota alta francese premium

Peugeot Belville è il nuovo sfidante tra gli scooter a ruota alta. 125 o 200cc, elegante o sportivo, è agile e pratico con tanti spazi utili.

25 0
Autore:
Elvio Menegaz

PARIGI Belville è il nome del nuovo scooter a ruota alta di Peugeot. La Casa del Leone ha preso spunto dal quartiere parigino dove arte e il più classico stile francese la fanno da padroni, ispirandosi alle sue origini e alla sua esperienza di oltre 120 anni nel settore delle due ruote per realizzarlo. Il Peugeot Belville non sostituisce il Tweet ma lo affianca, ampliando la gamma degli scooter a ruota alta. Un mercato, questo, che al momento rappresenta ben il 60% delle vendite in italia. 

STILE DI FAMIGLIA Il Peugeot Belville ha una linea frontale sottolineata da luci diurne a LED (tecnologia usata anche per gli indicatori di direzione) che vogliono riproporre gli occhi del Leone Peugeot mentre il faro principale rimane alogeno con design classico. Dal mondo delle Peugeot a quattro ruote arriva la firma luminosa posteriore (sempre a LED) ad artiglio tipica dell'ultima produzione. La fiancata del Belville si riconosce per le linee morbide spezzate da qualche spigolo e la sella originale nel disegno della copertura è lunga, con poco dislivello per il passeggero a tutto vantaggio di salite e discese comode comode. 

STRUMENTI ORIGINALI Sul manubrio il Peugeot Belville mostra le informazioni in tre differenti posizioni. Le spie di controllo sono raccolte in alto a destra mentre più in basso si trova un display per tenere d'occhio il livello del carburante e la carica della batteria. Sulla sinistra, lo strumento circolare può essere a scelta un tachimetro o un contagiri, con la lancetta fisica che indica velocità o giri motore sulla scala mostrata sul display digitale che fa da sfondo. Se si affida allo strumento il ruolo di tachimetro, un riquadro in basso mostra i giri motore, e viceversa se si sceglie il ruolo di contagiri.

RS E ALLURE Sono due gli allestimenti. Belville RS, il più sportivo, ha la sella rivestita bicolore con cuciture rosse che creano un bel contrasto con l'unico colore disponibile per la carrozzeria, grigio opaco. Rossi sono anche i fregi sullo scudo e sulle fiancate e il profilo che corre sui cerchi di color nero. Neri come il carter motore, le maniglie per il passeggero e la forcella. Per il Belville RS il disco freno anteriore wave shuricane e sul manubrio si appoggia un micro cupolino color fumé. Per l'allestimento Allure, il più raffinato, sono disponibili tre tinte metaliizzate (grigio, nero e bianco) coordinati con altretanti colori per la sella e per lo schienalino imbottito del bauletto (rispettivamente: nero, bianco e bordeaux), bauletto che solo per Belville Allure è di serie. Le plastiche sono di qualità e l'assemblaggio ci è sembrato molto buono, visto che gli scooter a nostra disposizione erano delle preserie.

CAPACITA' DI CARICO Per trasportare piccoli e grandi oggetti Peugeot Belville si presenta ben attrezzato. Il bauletto da 37 litri, con un attacco esclusivo Peugeot integrato nel portapacchi, ospita senza problemi un secondo casco. Il primo casco, anche se integrale, si alloggia comodamente nel vano sottosella, che rimane uguale anche se il cerchio posteriore è più piccolo sul 125. Comoda l'apertura del sottosella tramite la chiave d'accensione inserita nel blocchetto. Con la stessa chiave si accede anche al bauletto e, volendo, lo si smonta anche. Per piccoli oggetti da tenere a portata di mano c'è anche il vano portaoggetti ricavato dietro lo scudo anteriore in cui si trova anche una presa USB che permette di ricaricare il cellulare. La pedana piatta, poi, aiuta a portare le classiche sei bottiglie d'acqua o un trolley compatto, garantendo spazio a sufficienza per poggiare i piedi. Pedana piatta, vano sottosella, vano nello scudo, gancio portaborse e bauletto offrono spazio a sufficienza anche per la spesa da famiglia.

MOTORI MODERNI Due le motorizzazioni Euro 4: la vera novità è il 125cc SmartMotion raffredato a liquido che grazie a soluzioni modorne come come il Low Friction Efficency (LFE, trasmissione a basso attrito) e l’Alternative Current Generator (ACG, il volano si sgancia dall’albero quando non serve, praticamente mette il folle) è particolarmente parco nei consumi: tra 2,1 e 2,5 litri/100 km nel ciclo medio. In alternativa al 125 Belville offre il 200cc EasyMotion raffredato ad aria, vecchia conoscenza sugli scooter Peugeot, ora Euro 4.

IL LISTINO PREZZI  Di serie per tutti i Peugeot Belville non mancano l'ABS e gli ammortizzatori posteriori idraulici regolabili. Il prezzo non cambia sia che scegliate lo stile più sportivo di Belville RS sia che preferiate lo stile più sobrio (e il bauletto di serie) di Belville Allure. Il prezzo parte dai 2.950 Euro necessari per Belville 125 SmartMotion per arrivare a 3.100 Euro per Belville 200, quest'ultimo avrà un prezzo di lancio fino alla fine dell'anno, di 2.990,00 euro.

POSIZIONE DI GUIDA La sella mi risulta comoda e lo spazio per le gambe con manca, come anche per i piedi la pedana ha abbondante spazio per stare comodi. La sella della versione RS risulta meno scivolosa o almeno la preferisco, visto che mi evita di scivolare sulla sella nelle frenate e ho accelerazioni. L'altezza da terra della sella e la forma snella della sella stessa consentono un buon appoggio a terra a tutte le taglie di scooteristi cittadini. I comandi principali sono facilmente raggiungibili e le posizioni dei comandi standard.

SU STRADA Il Peugeot Belville è leggero e agile, compatto, con le sospensioni ben tarate e le ruote alte, da 16 pollici l'anteriore e da 16"  al posteriore per il 200cc, mentre al poosteriore per il 125cc è di 14 pollici. Tra 125 e 200 cambiano anche i freni, con disco anteriore da 260mm per entrambi e disco da 220 o 240mm rispettivamente per Belville 125 e 200. Appena partito ho dovutio prendere le misure, mi sembrava di guidare una bicicletta; nell'utilizzo cittadino a prescindere dal fondo che possa essere pavè, asfalto e tombini, ti fa sentire sicuro. Per entrambe le cilindrate disponibili Peugeot Belville conta su forcelle telescopiche da 37mm all'anteriore e ammortizzatori idraulici con tre regolazioni della molla al posteriore che permmettono un ottimo feeling appena si esce dal traffico. Reattivo nei cambi di direzione Belville mette a disposizione anche un bell'angolo di sterzo, che mi ha permesso di muovermi senza fatica nella capitale francese, sede del test. Per tutta la durata del test le, non ho riscontrato ruomri delle plastiche e problematiche relative all'accoppiamente delle stesse.

FRENI CON ABS Peugeot Belville è ben frenato da un impianto monodisco anteriore e posteriore con ABS a due canali sulla ruota anteriore. Al posteriore la leva è reattiva e trasmette un ottimo feeling, mentre la leva che comanda il freno anteriore risulta spugnosa, forse a causa dell'ABS, meno facile da modulare, ma l'impianto riesce a garantire, dichiara Peugeot, uno stop in 9,7metri a 50km/h (per il 125cc.), uno dei migliori risultati della categoria. 

BELVILLE 125 SMARTMOTION Il motore 125 Euro 4 denominato SMARTMOTION, è montato per la prima volta proprio sul Belville e sarà presto disponibile anche per lo Speedfight garantisce 11 CV a 7400rpm. Partenze non da dragster, ma ha tutto quanto serve per muoversi bene alla luce verde dei semafori, per rendere agile e confortevole la guida e mantenere comunque un buon allungo. Il 125 e' raffredato a liquido e tiene a bada, consumi ed emissioni. 

BELVILLE 200 EASYMOTION Il motore piu' grande, il 200 EASYMOTION raffreddato ad aria, con 12cv non offre tanta potenza in piu' rispetto al 125 ma ha più allungo per affrontare strade extraurbane e tangenziali e una velocità di crociera più elevata. Il cerchio da 16" offre forse un poco meno di agilità in città ma più stabilità in velocità e nelle curve ad ampio raggio, situazioni in cui  mi trasmette un maggior feeling rispetto al 125. 

 

 

 

 


TAGS: scooter peugeot scooter Peugeot Belville belville 125 belville 200 nuovo belville

EICMA 2016
PEUGEOT BELVILLE Vista laterale

La casa francese ha presentato ad Eicma il suo nuovo ruota alta

6 0
Eicma 2016 | Interviste
Peugeot Scooter: il Belville e le altre novità
Peugeot Scooter: il Belville e le altre novità

Tre ruote, ruote alta, elettrico e sportivo: quattro novità di Peugeot

1 1 0
Back To Top