Nato a settembre 2002, durante il GMG (Giornate Mondiali Guzzi), con il riconoscimento dei primi club di marca, il 2004 ha visto il Moto Guzzi World Club diventare operativo e attivo in molteplici attività e manifestazioni, tanto da permettere la realizzazione di una patch identificativa e personalizzata di ciascun Moto Guzzi Club riconosciuto ufficialmente dalla Casa Madre. Una iniziativa che ha legato ancor più tra loro tutti gli appassionati Tanto che il MGWC, oramai sembra essere interpretato da tutti i Moto Guzzi Club come il "CLUB dei CLUB", la "Casa Comune" dei Guzzisti di tutto il mondo. Dopo le prime 100 iscrizioni raccolte nel 2003, le adesioni sono decollate, per arrivare ai 2800 iscritti attuali. Inoltre, le previsioni di crescita per il 2005 forniscono percentuali da capogiro. E a sottolineare che la passione per il V2 di Mandello non ha davvero confini c'è la massiccia presenza di soci iscritti da Giappone, Brasile, Russia, Australia e Stati Uniti. (fonte Moto Guzzi)


TAGS: moto guzzi: cresce il club