Autore:

INCOMPRESA Se apriamo il librone delle moto incomprese la troviamo sicuramente nelle prime pagine. La Aprilia Mana è un buon prodotto, moto "furba" piacevole da guidare e sicuramente geniale per certe soluzioni. Perché allora vende così poco? Le risposte a questa domanda sono molte, le moto automatiche non sono ancora state "sdoganate", il mercato non le capisce (ma intanto le proposte aumentano sempre di numero) e probabilmente l'estetica della Mana non era così convincente.

GRAFICA PIÙ SPORTIVA Ecco il perché di una rivisitazione grafica che vuole dare alla Aprilia Mana un vestito più sportiveggiante. Più nero, sparpagliato tra cerchi motore e sovrastrutture e il look ne guadagna. Peccato che, già che c'erano, in Aprilia non abbiano voluto mettere mano anche allo scarico cromato che francamente è la cosa che più "ammazza" il design di questa moto.

TUTTO CONFERMATO La tecnica resta invariata confermando il motore V2 da 838 cc capace di 85 gestiti dal cambio sportgear che consente due modalità di utilizzo: autodrive e sequenziale con 7 rapporti. I prezzi sono 9090 € per la Mana, 9690 € per la Mana ABS e 9990 € per la Mana GT.


TAGS: aprilia mana moto automatica colori 838 cc