Autore:
Alessandro Codognesi

PER SBARBATELLI Negli ultimi tempi, la Casa di Iwata ha perso parecchio del suo bon ton. Cambio di rotta, niente più motorette educate e perfettine, spazio invece a moto come MT-09, MT-07. Roba fresca, giovane, sfacciata. Per giovani o... giovani dentro. Ai giovanissimi invece è dedicata la nuova Yamaha YZF-R125 2014, che cambia nel look, ispirato sempre più alle sorelle maggiori, e in alcuni dettagli tecnici. Yamaha la proporrà da aprile nei concessionari a 4.490 euro.

NEWS New look, dicevamo. La Yamaha YZF-R125 2014 ha un nuovo cupolino, più accigliato e ispirato alla R6, con tanto di presa d’aria tra i due fari. Il posteriore, invece, è dotato di un inedito gruppo ottico e un portatarga ristretto. Anche sulla meccanica però ci sono aggiornamenti: è nuova l’iniezione elettronica, che migliora i consumi dell’11% mantenendo le stesse prestazioni, c’è una nuova forcella up-side down con steli da 41 mm e i leveraggi del mono hanno un nuovo disegno per migliorare il confort. Infine, ora davanti c’è un disco flottante da 292 mm con pinza radiale, i cerchi in lega con razze a Y e la strumentazione è tutta nuova, un LCD multifunzione.

PRICES A livello estetico, ci sono anche un nuovo parafango carbon-look, oltre ai comandi del freno posteriore, leva del cambio e supporti delle pedane per il passeggero in alluminio forgiato. Infine, il terminale di scarico ha un nuovo design, più sportivo. La nuova YZF-R125 sarà disponibile a partire da fine aprile nei colori Matt Grey, Anodized Red e Race Blu, al prezzo di euro 4.490 IVA inclusa.


TAGS: yamaha yzf-r125 2014