Autore:
Giulio Scrinzi

UNA COMPETIZIONE INAPPROPRIATA Se state cercando una serie di eventi dedicati alle due ruote veramente fuori dal comune, allora il Deus Swank Rally è quello che fa per voi. Si tratta di un Campionato amichevole organizzato da Deus Ex Maching in collaborazione dalla filiale italiana di Yamaha Motor Europe (official partner) che consentirà agli appassionati delle special tassellate e delle inappropriate, moto stradali modificate, di competere tra percorsi sterrati e prove speciali, con quattro appuntamenti in programma.

RALLY URBANO Si comincerà dal primo appuntamento del 27 aprile, chiamato “Milano Rumble” e che sarà ospitato nell'ex area Falck di Sesto San Giovanni. Si tratta di una tappa veramente speciale, perchè permetterà agli appassionati di prendere parte al primo e unico urban rally all'interno di un'area industriale dismessa che, nei prossimi mesi, sarà soggetta al piano di riqualificazione “Milanosesto”. La partenza, capitanata dalla XSR900 Swank Rally - un prototipo che porterà ad una special vera e propria, prevista per settembre - e a cui prenderà parte uno dei tre modelli di TT600R, avverrà dalla sede italiana di Deus in via Thaon di Revel 3 per arrivare direttamente all'ex area Falck. Terminata la manifestazione, si tornerà al Deus per il party di chiusura. 

LE ALTRE TAPPE Il Deus Swank Rally, poi, continuerà con la seconda e terza tappa che coincideranno rispettivamente con gli appuntamenti del 21 maggio di The Reunion, presso l'Autodromo di Monza, e del 27 maggio di Wildays sulle colline che circondano l'Autodromo di Varano de' Melegari. L'ultimo appuntamento, previsto per il 17 settembre, è invece ancora top secret ma sarà quello che decreterà il vincitore di questa particolare competizione. Non solo: proprio in questa occasione verrà presentata la special definitiva sulla base della XSR900 Swank Rally.

COME ISCRIVERSI Per partecipare alle gare, riservate a tutti i mezzi vintage enduro, special, regolarità e “inappropriate” tassellate, basta inviare una mail all'indirizzo italy@deuscustoms.com allegando la foto del modello con cui si intende correre. È inoltre richiesto un particolare dress code, comprendente casco, stivali, guanti e protezioni, anche vintage.


TAGS: yamaha deus ex machina yamaha deus ex machina milano Yamaha XSR900 yamaha 2017 yamaha deus swank rally milano rumble