ORA CI SIAMO Dopo aver corso nelle ultime due edizioni della TT Zero Race all'Isola di Man, peraltro giungendo nell'ultima occasione ai piedi del podio, la Saroléa è pronta a introdurre sul mercato la sua prima moto stradale, rigorosamente elettrica, proprio come la SP 7 schierata in gara. La Saroléa Manx 7, questo il suo nome, ha infatti ottenuto da poco la necessaria omologazione e ora al quartier generale, in Belgio, sono in attesa che arrivino ordini sufficienti per avviare la produzione, che avrà comunque piccoli numeri. La Saroléa Manx 7 promette prestazioni di tutto rispetto, con una struttura in carbonio leggera e robusta e con una potenza praticamente allineata a quella della sorella da competizione, nell'ordine dei 170 cv abbondanti. A scaricare a terra tutta questa birra sono chiamate le gomme Battlax RS 10 di Bridgestone, che ha collaborato attivamente con la Casa nello sviluppo della moto.


TAGS: elettrica electric isle of man sarolea manx 7 isola di man