Autore:
Andrea Rapelli

LOW RIDER Ridefinire il concetto di Harley prestazionale: la Harley-Davidson Low Rider S nasce proprio con questo intento. E arriva dritta dritta dalle richieste dei clienti più affezionati, che chiedevano a gran voce una moto aggressiva come lo erano i leggendari modelli FXR. 

ORO DESATURATO Il look della Low Rider S rispecchia appieno le mire: disponibile solo in Vivid Black, questa moto ha un aspetto sportiveggiante, valorizzato dal contrasto dei cerchi in alluminio pressofuso color oro desaturato (Magnum Gold). Un richiamo, questo, alle auto da corsa degli Anni '60. Non mancano parafango posteriore corto, sella monoposto a 685 mm da terra, manubrio drag bar, sospensioni Premium Ride (forcella a cartuccia davanti, ammortizzatori caricati ad azoto dietro).

CUORE GRANDE I 156 Nm scaricati sulla ruota posteriore arrivano dal bicilindrico Screamin' Eagle Twin Cam 110 e non mancano acceleratore ride-by-wire e cruise control. Dal punto di vista estetico il cuore Harley conquista scarichi stile Fat Bob e verniciatura a polvere in nero lucido e nero ad effetto raggrinzante. 


TAGS: custom harley davidson Harley-Davidson Low Rider S harley davidson 2016