Autore:
Giulio Scrinzi

FRENI IN DIFFICOLTÀ Nonostante la sua celebre affidabilità tra i vari marchi del settore motociclistico, anche Harley-Davidson, ogni tanto, deve affrontare alcuni problemi sulle sue due ruote. Il più recente ha afflitto i sistemi frenanti dei modelli CVO Touring e VSRC equipaggiati di ABS e costruiti dal 2008 al 2011.

IL PROBLEMA A quanto pare le moto coinvolte nel richiamo potrebbero accusare  una frenata poco efficace quando il liquido DOT4 non venisse sostituito entro i due anni specificati nel programma di manutenzione presente nel manuale dedicato. Di fatto, il richiamo previene un'eventuale incuria da parte dell'utente, che potrebbe provocare la formazione di depositi nell’impianto frenante e,  in casi estremi, alla perdita completa dell'azione frenante.

LA SOLUZIONE Per risolvere il problema alla radice, Harley-Davidson provvederà a contattare tutti i propri clienti (si stima che gli interessati siano circa 251mila in tutto il mondo) a partire dal 12 febbraio, offrendo loro di rimediare con un intervento a costo zero.


TAGS: harley davidson harley davidson 2018 harley davidson cvo harley davidson cvo touring harley davidson cvo srvc harley davidson cvo problema freni richiamo harley davidson cvo